Lingua woleaiana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Ulithiano
Parlato in Stati Federati di Micronesia
Persone 1.630
Filogenesi Lingue austronesiane
 Lingue maleo-polinesiache
  Lingue oceaniche
   Lingue micronesiane
Codici di classificazione
ISO 639-3 woe  (EN)
SIL woe  (EN)

La lingua woleaiana[1] è una lingua micronesiana parlata negli Stati Federati di Micronesia.

Distribuzione geografica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo l'edizione 2009 di Ethnologue, la lingua è parlata in Micronesia da 1.630 persone sull'isola Woleai e altre isole dello stato federato di Yap.

Dialetti e lingue derivate[modifica | modifica wikitesto]

Il woleaiano appartiene è diviso in due dialetti: woleaiano proprio e lamotrek.

Fonologia[modifica | modifica wikitesto]

Il woleaiano ha un alfabeto con consonanti e vocali.

Secondo l'ortografia di Sohn (1975) ha queste particolarità,

Consonanti
consonanto orali breve b [ɸʷ] p f t s l sh [ʃ] r g [x]
Geminazione consonantica bb [pːʷ] pp ff tt ss nn [nː] ch [tʃ] k [kː]
consonanti nasali mw [mʷ] m n ng [ŋ]
semivocali w y [j]
Vocali
i iu [y] u
e eo [øː] o
a oa [ɑː]

Sistema di scrittura[modifica | modifica wikitesto]

Alfabeto woleaiano

Per la scrittura viene utilizzato l'alfabeto latino.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Riconoscendo l'arbitrarietà delle definizioni, nella nomenclatura delle voci viene usato il termine "lingua" se riconosciute tali nelle norme ISO 639-1, 639-2 o 639-3. Per gli altri idiomi viene usato il termine "dialetto".

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Sohn, H.M. 1975. Woleaian Reference Grammar. University of Hawaii Press.