Lingua marshallese

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Marshallese
Parlato in Isole Marshall
Persone 49.550
Scrittura Alfabeto latino
Filogenesi Lingue austronesiane
 Lingue maleo-polinesiache
  Lingue oceaniche
   Lingue micronesiane
Statuto ufficiale
Nazioni Isole Marshall
Codici di classificazione
ISO 639-1 mh
ISO 639-2 mah
ISO 639-3 mah  (EN)
SIL mah  (EN)

La lingua marshallese (in marshallese: Kajin M̧ajeļ o Kajin Majõl, pronunciato /katʲɨnʲ mˠaɦˠtʲɜlˠ/) è una lingua micronesiana parlata nelle Isole Marshall.

Distribuzione geografica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo l'edizione 2009 di Ethnologue, la lingua è parlata da 43.900 persone nelle Isole Marshall. È attestata anche a Nauru e negli Stati Uniti d'America. Globalmente i locutori sono 49.550.

Lingua ufficiale[modifica | modifica wikitesto]

Il marshallese è lingua ufficiale delle Isole Marshall.[1]

Dialetti e lingue derivate[modifica | modifica wikitesto]

È suddivisa in due principali dialetti, quello delle Ralik e quello delle Ratak, i due arcipelaghi che formano lo Stato delle Isole Marshall.

Sistema di scrittura[modifica | modifica wikitesto]

Per la scrittura viene utilizzato l'alfabeto latino.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Marshall Islands in The World Factbook, Central Intelligence Agency. URL consultato il 13-12-2012.