Lahti L-35

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lahti L-35
Lahti L-35-1.jpg
Tipo pistola semi-automatica
Origine Flag of Finland.svg Finlandia
Impiego
Utilizzatori Finlandia Svezia - Vari
Conflitti - seconda guerra mondiale - guerra d'inverno - guerra di continuazione specifiche_tipo=
Produzione
Progettista Aimo Lahti
Date di produzione 1900-1999
Numero prodotto più di 9.000
Descrizione
Lunghezza 245 mm
Lunghezza canna 107 mm
Calibro 9 mm Parabellum
Tipo munizioni 9 mm x 19 mm (9 Luger)
Velocità alla volata 353 m/s
Alimentazione clip da 8 colpi

[senza fonte]

voci di armi da fuoco presenti su Wikipedia

La Lahti L-35 era una pistola designata dal finlandese Aimo Lahti che fu prodotta tra il 1935 e il 1952. Circa 9000 pistole vennero create in quattro produzioni di serie.

L'arma aveva un acceleratore a bullone per aumentare l'affidabilità in situazioni di freddo. Questo tipo di sistema è raro sulle pistole.

L'esercito finnico utilizzò la L-35 nella guerra d'inverno e nella guerra di continuazione, e fu la pistola ufficiale fino al 1980 dove venne sostituita dalla pistola FN HP-DA.

Pistol m/40[modifica | modifica wikitesto]

Husqvarna m/40.

Una versione semplificata e in qualche modo inferiore della L-35 venne costruita sotto licenza in Svezia e venne adottata dalle Forza Armate svedesi nel 1940. Il nome ufficiale militare svedese era Pistol m/40 ma è anche conosciuta come Husqvarna m/40 dal nome del manifattore, Husqvarna che produsse almeno 100.000 di queste armi tra il 1940 e il 1946.

A causa della poca qualità dell'acciaio usato nella fabbricazione della cartuccia da 9 mm adottata nel 1960, l'otturatore della canna iniziò a disgregarsi nel 1980. Come temporaneo rimpiazzo del Browning N°2 le pistole vennero rimandate in servizio fino al completo rimpiazzo negli anni novanta con le pistole 88 Glock che vennero adottate dal Esercito svedese, e Glock 19 dalla Forza aerea svedese.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

guerra Portale Guerra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di guerra