La notte dei falchi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La notte dei falchi
Titolo originale Mivtsa Yonatan
Paese di produzione Israele
Anno 1977
Durata 124 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Menahem Golan
Sceneggiatura Clarke Reynolds e Menahem Golan
Fotografia Adam Greenberg
Montaggio Dov Hoenig
Musiche Dov Seltzer
Scenografia Kuli Sander e Alfred Gershoni
Interpreti e personaggi
Premi

La notte dei falchi (Mivtsa Yonatan), noto anche come Entebbe - Operazione Thunderbolt è un film del 1977 diretto da Menahem Golan. Fu nominato all'Oscar al miglior film straniero.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Narra dell'Operazione Entebbe del 1976, una celebre azione delle forze anti-terrorismo israeliane all'aeroporto di Entebbe, dal punto di vista di Israele. Oltre 100 ostaggi furono liberati dopo che un gruppo di terroristi del Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina e tedeschi avevano preso il controllo di un aereo Air France.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema