La grande parata

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La grande parata
Titolo originale The Big Parade
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1925
Durata 140 min
Colore B/N
Audio muto
Rapporto 1,33 : 1
Genere drammatico, guerra, romantico
Regia King Vidor

George W. Hill (non accreditato)

Soggetto Laurence Stallings
Sceneggiatura Laurence Stallings e King Vidor (non accreditati); Harry Behn (scenario)
Joseph Farnham (titoli)
Produttore Irving Thalberg e King Vidor (non accreditati)
Casa di produzione King Vidor's Production
Fotografia John Arnold

Charles Van Enger (non accreditato)

Montaggio Hugh Wynn
Effetti speciali Max Fabian (non accreditato)
Musiche William Axt e David Mendoza (non accreditati)
Scenografia James Basevi e Cedric Gibbons (ambientazione)

Robert Florey (set)

Costumi Ethel P. Chaffin, Robert Florey
Interpreti e personaggi

La grande parata (The Big Parade) è un film muto del 1925 diretto da King Vidor e, non accreditato, George W. Hill.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Mentre in Europa infuria la guerra, la vita negli Stati Uniti scorre ancora nella pace e nella prosperità.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto dalla King Vidor's Production presentato dalla Metro-Goldwyn-Mayer (MGM)

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuito dalla Metro-Goldwyn-Mayer (MGM), il film venne presentato in prima a Los Angeles il 5 novembre 1925.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) John Douglas Eames, The MGM Story Octopus Book Limited, Londra 1975 ISBN 0-904230-14-7
  • (EN) Clive Hirschhorn, The Universal Story, Octopus Books - London, 1983 ISBN 0-7064-1873-5
  • (EN) Jerry Vermilye, The Films of the Twenties, Citadel Press, 1985 - ISBN 0-8065-0960-0
  • La grande parata - Il cinema di King Vidor a cura di Sergio Toffetti e Andrea Morini, Lindau 1994 ISBN 88-7180-106-7

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema