Kjell Inge Røkke

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Kjell Inge Røkke (Molde, 25 ottobre 1958) è un imprenditore norvegese, azionista di riferimento dell'Aker ASA e, in passato, uno dei proprietari della società calcistica del Wimbledon.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

In giovane età, fu un pescatore.[1] Si stabilì poi negli Stati Uniti d'America, prima di tornare in Norvegia nei primi anni novanta, comprando e rimettendo in sesto diverse società.[2] Nel 2008 era considerato il settimo uomo più ricco della Norvegia, con un patrimonio stimato 12.5 miliardi di corone.[3][4] Røkke e Bjørn Rune Gjelsten furono anche coinvolti nella gestione del Wimbledon[5] e nella controversa ricollocazione della squadra nella città di Milton Keynes, pesantemente criticata dai tifosi.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Critics blast state's investment in Røkke firm, aftenposten.no, 4 luglio 2013.
  2. ^ (NO) Kriger-kongen Røkke, e24.no, 4 luglio 2013.
  3. ^ (NO) Hagen og Røkke mistet 17 milliarder, hegnar.no, 4 luglio 2013.
  4. ^ (NO) Norges 400 rikeste, hegnar.no, 4 luglio 2013.
  5. ^ (EN) Olsen confirmed as Wimbledon boss, bbc.co.uk. URL consultato il 20 giugno 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]