Bjørn Rune Gjelsten

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lo Spirit of Norway con Steve Curtis.

Bjørn Rune Gjelsten (Tomrefjord, 17 settembre 1956) è un imprenditore norvegese, nonché pilota offshore, pluricampione mondiale.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Gjelsten vinse il campionato Classe 1 in quattro occasioni: nel 2002, nel 2003, nel 2004 e nel 2006. La sua partnership con Steve Curtis è una delle più titolate del circuito.[1] Gjelsten fu anche coinvolto, assieme a Kjell Inge Røkke, nella proprietà della società calcistica del Wimbledon[2] e nella controversa ricollocazione della squadra nella città di Milton Keynes, pesantemente criticata dai tifosi.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Bjorn Rune Gjelsten - Driver, class1uk.co.uk, 4 luglio 2013.
  2. ^ (EN) Olsen confirmed as Wimbledon boss, bbc.co.uk. URL consultato il 20 giugno 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]