Joie Lee

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Joie Susannah Lee (New York, 22 giugno 1962) è un'attrice, sceneggiatrice, regista e produttrice cinematografica statunitense. È la sorella dei registi Spike Lee e Cinqué Lee e figlia del musicista Bill Lee. È apparsa in molti film del fratello, come Lola Darling, Fa' la cosa giusta e Mo' Better Blues.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

La Lee ha debuttato nel 1986, interpretando il ruolo di Clorinda in Lola Darling, primo lungometraggio del fratello. Nel 1988 ha interpretato Lizzie in Aule turbolente e l'anno dopo ha interpretato Jade nel grande successo di Spike Lee, Fa' la cosa giusta. Nel 1991 ha interpretato Mo' Better Blues e nel 1994 ha scritto e interpretato il film più autobiografico di Spike Lee, Crooklyn. Nel 2005 ha scritto per il fratello Jesus Children of America, episodio del film collettivo All the Invisible Children, di cui è anche produttrice.

Oltre ad essere apparsa in molti film del fratello, la Lee ha lavorato anche con altri registi quali Jim Jarmusch (Coffee and Cigarettes), e nella serie televisiva Law & Order - Unità vittime speciali.

Nel 2001 ha debuttato nella regia, dirigendo il cortometraggio Snapped.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Attrice[modifica | modifica sorgente]

Regista[modifica | modifica sorgente]

Sceneggiatrice[modifica | modifica sorgente]

Produttrice[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 49430407 LCCN: no98065073