John Farnham

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
John Farnham
Statua di John Farnham a Docklands
Statua di John Farnham a Docklands
Nazionalità Australia Australia
Genere Pop
Rock
Adult contemporary music
Periodo di attività 1964 – in attività

John Peter Farnham (Dagenham, 1 luglio 1949) è un cantante australiano, di genere pop, rock e adult contemporary music.

Gran parte della sua carriera fu solista, salvo una parentesi nella band Little River Band tra il 1982 e il 1985 e come sostituto del cantante Glenn Shorrock.[1][2][3] Nel settembre 1986 un suo singolo, "You're the Voice", si piazzò alla posizione numero 1 delle classifiche australiane.[4][5] L'album associato, Whispering Jack, mantenne la numero 1 per 25 settimane,[4][5] ed è l'album più venduto della storia dell'Australia.[6]

Con una carriera di oltre 40 anni, è l'unico artista australiano ad avere una registrazione alla posizione numero 1 nelle classifiche in 5 decadi differenti, grazie ai singoli Sadie (The Cleaning Lady) nel 1967, Raindrops Keep Fallin' on My Head nel 1970 e Age of Reason nel 1988,[4][5] e gli album Age of Reason, Chain Reaction, Then Again..., Anthology 1: Greatest Hits 1986-1997, 33⅓ e The Last Time.[4][5][7]

Farnham ha ricevuto innumerevoli premi, tra cui l'ingresso nel 2003 nella ARIA Hall of Fame.[7][8][9][10] Dal 1969 è stato votato Re del Pop dai lettori di TV Week per 5 anni consecutivi.[11][12][13][14]

Il critico musicale Ian McFarlane lo ha descritto come:

(EN)
« the most successful solo artist in the history of Australian rock and pop [...] Farnham has retained an affable sense of humour and a simple, unpretentious 'everyman' charm which also makes him one of the most respected celebrities in Australian entertainment history. »
(IT)
« il musicista di maggior successo della storia rock e pop australiana [...] Farnham ha saputo avere un innato senso dell'humour e uno charm semplice e senza pretese che lo rendono anche una delle celebrità più degne di rispetto della storia dell'intrattenimento. »
(Ian McFarlane)

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Spencer et al, (2007) Farnham, Johnny entry. Retrieved 24 January 2010.
  2. ^ John Farnham discography in Australian Rock Database, Magnus Holmgren. URL consultato il 23 novembre 2008.
  3. ^ Little River Band discography in Australian Rock Database, Magnus Holmgren. URL consultato il 23 dicembre 2008.
  4. ^ a b c d David Kent, Australian Chart Book 1970–1992, St Ives, N.S.W., Australian Chart Book, 1993, ISBN 0646119176. NOTE: Used for Australian Singles and Albums charting until ARIA created their own charts in mid-1988.
  5. ^ a b c d John Farnham discography, Australian Charts Portal. URL consultato il 23 dicembre 2008.
  6. ^ Idato, Michael, Record company executives in running for sacked Sandilands's Australian Idol post in The Age, Fairfax Media, 7 agosto 2009. URL consultato il 7 febbraio 2010.
  7. ^ a b Farnham, Music Australia. URL consultato il 23 dicembre 2008.
  8. ^ ARIA 2008 Hall of Fame inductees listing, Australian Recording Industry Association (ARIA). URL consultato il 23 dicembre 2008 (archiviato dall'url originale il 2 agosto 2008).
  9. ^ Winners by Artist: John Farnham, Australian Recording Industry Association (ARIA). URL consultato il 23 dicembre 2008.
  10. ^ 2003 17th Annual ARIA Awards, Australian Recording Industry Association (ARIA). URL consultato il 23 dicembre 2008.
  11. ^ TV Week "King of Pop" Awards, Milesago, 2002. URL consultato il 23 dicembre 2008.
  12. ^ Top 40 TV, Televisionau.com. URL consultato il 23 dicembre 2008.
  13. ^ Jeff Jenkins, Ian Meldrum, Molly Meldrum presents 50 years of rock in Australia, Melbourne, Wilkinson Publishing, 2007, ISBN 9781921332111. URL consultato il 23 dicembre 2008.
  14. ^ Ann Atkinson, Linsay Knight, Margaret McPhee, The dictionary of performing arts in Australia, Allen & Unwin, 1996, ISBN 9781863738989. URL consultato il 23 dicembre 2008.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 71593639 LCCN: n92030284