Joel Benjamin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Joel Benjamin

Joel Benjamin (Brooklyn, 11 marzo 1964) è uno scacchista statunitense, grande Maestro.

Nel 1976 vinse a 12 anni il National Elementary Championship e l'anno successivo divenne e 13 anni il più giovane Maestro americano di sempre, superando il record che apparteneva a Bobby Fischer.

Nel 1980 e 1982 vinse il campionato juniores degli Stati Uniti.

Nel 1986 divenne grande maestro, all'età di 22 anni.

Vinse il campionato statunitense di scacchi nel 1987, 1997 e 2000.

Partecipò con la nazionale USA a sei olimpiadi degli scacchi dal 1988 al 2002, vincendo un argento di squadra alle olimpiadi di Novi Sad 1990 e un bronzo di squadra alle olimpiadi di Erevan 1996.

Altri notevoli risultati furono i seguenti:


Nel 1997 fu scelto come consulente dall' IBM per preparare il computer Deep Blue per la sfida contro Garri Kasparov (che vide vincitore il computer).

Joel Bemjamin è stato attivo anche come giornalista scacchistico, collaborando con molti articoli alla rivista "Chess Life" e come scrittore di libri scacchistici. Nel 1987 ha pubblicato per le edizioni Batsford, assieme a Eric Schiller Unorthodox Chess Openings. Ultimamente ha pubblicato American Grandmaster: Four Decades of Chess Adventures.

Si laureò alla Yale University nel 1985. Il 2 maggio 2008 è stato ammesso nella U.S. Chess Hall of Fame di Miami.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]