Jamie Oliver (cuoco)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jamie Oliver

Jamie Oliver (Clavering, 27 maggio 1975) è un cuoco, conduttore televisivo e scrittore di libri di cucina inglese.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Jamie Oliver ha inizialmente lavorato nel ristorante di Antonio Carluccio dove ha imparato ad apprezzare la cucina italiana. Nel 1999 è stato notato dalla BBC che gli ha affidato un programma risultato di grande successo The Naked Chef a cui è seguito un libro di cucina, bestseller nel Regno Unito. Lo stesso anno ha cucinato per l'allora primo ministro inglese Tony Blair al 10 di Downing Street.

Ha sconvolto il modo di fare cucina in televisione.

Nel 2005 è andato in onda "Jamie's Great Italian Escape" un programma in sei puntate sulla cucina italiana trasmesso nel 2011 anche in Italia dal canale Cielo e poi dal canale La EFFE.

Jamie va per istituti scolastici e fa in modo che nelle mense inglesi e americane si eliminino i cibi non sani ("junk food = junk kids"). Grazie a lui molte scuole miglioreranno le loro mense.

È proprietario di una catena di 29 ristoranti, di cui uno a Dubai e uno a Sydney, chiamata Jamie's Italian.

È sposato con la modella Julia Norton ("Jools") da cui ha avuto quattro figli.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Membro dell'Ordine dell'Impero Britannico - nastrino per uniforme ordinaria Membro dell'Ordine dell'Impero Britannico
— 2003

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 90650818 LCCN: nb98095360 SBN: IT\ICCU\PARV\399718