Jajva (fiume)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jajva - Яйва
Stato Russia Russia
Distretti federali Perm' Perm'
Lunghezza 304 km
Portata media 88 m³/s, a 87 km dalla foce
Bacino idrografico 6250 km²
Nasce monti Urali
Sfocia fiume Kama

La Jajva è un fiume della Russia europea orientale (Territorio di Perm'), affluente di sinistra della Kama (bacino idrografico del Volga).

Ha origine dal versante occidentale degli Urali centrali (monte Kvarkuš); scorre successivamente nella loro regione pedemontana, mantenendo per la maggior parte del percorso direzione mediamente sudoccidentale. Alcune decine di chilometri a monte della foce volge il suo corso verso nordovest, mantenendo questa direzione fino alla sua foce nella Kama, in corrispondenza del bacino artificiale omonimo non lontano dalla città di Berezniki.

La Jajva attraversa una regione poco popolata per ragioni climatiche; il principale centro urbano toccato dal fiume è la cittadina omonima.

Il fiume è gelato, in media, dai primi di novembre alla fine di aprile; nei mesi rimanenti, viene spesso utilizzato per la fluitazione del legname ed è navigabile negli ultimi 15 chilometri di corso.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Russia Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Russia