Jacques Doillon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Jacques Doillon (Parigi, 15 marzo 1944) è un regista francese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha esordito come assistente alla regia, poi come montatore per Alain Robbe-Grillet. Il suo primo lungometraggio, L'An 01, è del 1973.

Molti suoi film, intimi e personali, sono caratterizzati da un'attenzione particolare verso l'infanzia, la complessità dei sentimenti e i rapporti di classe. Ha scelto come protagoniste delle sue opere diverse giovani attrici che in seguito hanno avuto brillanti carriere, come Sandrine Bonnaire, Judith Godrèche, Marianne Denicourt, Charlotte Gainsbourg e Juliette Binoche.

È stato compagno dal 1980 al 1992 di Jane Birkin da cui ha avuto una figlia, l'attrice Lou Doillon[1].

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Biography for Lou Doillon in The Internet Movie Database. URL consultato il 26 gennaio 2008.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 117389627 LCCN: n91076676