Jackson State University

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La Jackson State University è una università statale del Mississippi (USA), che ha sede nella capitale di stato, Jackson.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Venne fondata nel 1877 come "Natchez Seminary" dalla Società statunitense battista delle missioni in patria ("American Baptist Home mission Society") a Natchez (contea di Adams) "per il miglioramento morale, religioso e intellettuale dei capi cristiani della gente di colore dello stato del Mississippi e degli stati confinanti".

Nel 1892 la sede fu trasferita a Jackson e nel 1899 cambiò nome in "Jackson College", ampliando le materie insegnate. Nel 1940 fu presa in carico dallo stato, con lo scopo di servire alla formazione degli insegnanti e tra il 1953 e il 1956 arrivò ad includere un programma di laurea e un programma per il diploma nelle arti e nelle scienze. Nel 1956 prese il nome di Jackson State College".

Nel 1974, a seguito di un programma di espansione edilizia ottenne lo status di università e divenne l'università urbana dello stato del Mississippi.

Fondi[modifica | modifica wikitesto]

Attualmente la Jackson State University è un'istituzione educativa pubblica, supportata da fondi stanziati per legge, dalle rette pagate dagli studenti e da donazioni private.

L'università è membro del "Thurgood Marshall Scholarship Fund", un'organizzazione filantropica che raccoglie finanziamenti a favore di 54 scuole.

Organizzazione[modifica | modifica wikitesto]

L'università comprende i seguenti dipartimenti:

  • College of Business
  • College of Liberal Arts
  • College of Lifelong Learning
  • College of Education and Human Development
  • College of Public Service
  • College of Science Engineering and Technology

Sport[modifica | modifica wikitesto]

L'università ha squadre sportive di basket, baseball, football americano, softball, golf, pallavolo, tennis, calcio e bowling, molte anche femminili (la pallavolo è solo femminile. La mascotte delle squadre è una tigre ed alcune hanno come soprannome "Blue Bengals".

La squadra di football ha vinto 16 titoli della Southwestern Athletic Conference del NCAA, l'ultimo nel 2007. Ex studenti che vi hanno giocato sono Lem Barney, Jackie Slater, Walter Payton e il ricevitore della squadra dei Jacksonville Jaguars Jimmy Smith. Anche la squadra maschile di golf ha ottenuto buoni piazzamenti.

Ex-studenti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]