Isola Manitoulin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Isola di Manitoulin
Manitoulin Island
L'isola Manitoulin in una foto satellitare della NASA.
L'isola Manitoulin in una foto satellitare della NASA.
Geografia fisica
Localizzazione Lago Huron
Coordinate 45°46′N 82°12′W / 45.766667°N 82.2°W45.766667; -82.2Coordinate: 45°46′N 82°12′W / 45.766667°N 82.2°W45.766667; -82.2
Superficie 2.766 km²
Altitudine massima 1920 m s.l.m.
Geografia politica
Stato Canada Canada
Provincia Ontario Ontario
Demografia
Abitanti 10.603 (2001)
Densità 3,8 ab./km²
Cartografia
Manitoulin Island in Lake Huron.png
Mappa di localizzazione: Canada
Isola di Manitoulin

[senza fonte]

voci di isole del Canada presenti su Wikipedia

Manitoulin è un'isola del Canada situata nel Lago Huron.

Geografia[modifica | modifica sorgente]

L'Isola Manitoulin è l'isola lacustre più grande del mondo. Il territorio appartiene allo Stato dell'Ontario: con i suoi 2.766 km² ha un'estensione maggiore dello Stato del Lussemburgo. La sua popolazione nel 2001 era di 10.603 persone e la sua densità abitativa si ferma ad un modesto 4 abitanti/km².
Nell'isola si trova un totale di 80 laghi, e alcuni di questi a loro volta contengono isole. La storica cittadina di Manitowaning, a partire dal 1837, fu il primo insediamento di origine europea.

I primi insediamenti sull'isola sono compresi tra i 10.000 e i 2.000 anni prima di Cristo.

Popolazione[modifica | modifica sorgente]

La popolazione è così suddivisa per origini:

  • Bianchi 62%
  • Nativi 38%

e per religioni professate:

  • 42,3% protestanti
  • 37,3% cattolici
  • 2,7% altri cristiani
  • 17,7% altre religioni / atei

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]