Lago Huron

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lago Huron
Lake Huron.jpg
Lago Huron, visto dal Arch Rock a Mackinac Island
Stati Canada Canada
Stati Uniti Stati Uniti
Regioni Grandi Laghi (America)
Coordinate 45°N 83°W / 45°N 83°W45; -83Coordinate: 45°N 83°W / 45°N 83°W45; -83
Dimensioni
Superficie 59600 km²
Profondità massima 229 m
Idrografia
Bacino idrografico 134000 km²
Great Lakes Lake Huron.png

Il lago Huron è uno dei Grandi Laghi dell'America Settentrionale. Si trova al confine tra Stati Uniti e Canada; in particolare, tocca l'Ontario a nord, est e sud, e il Michigan a ovest.

Geografia[modifica | modifica sorgente]

Il lago ha una superficie di 59.600 km², di cui 36.001 km² appartenenti al Canada; il suo bacino idrografico misura complessivamente 134.000 km². Misura una lunghezza massima di circa 332 km e una larghezza massima di 295 km. Raggiunge la profondità di 229 m, e contiene un volume d'acqua di 3.540 km cubi.

È il lago d'acqua dolce col maggiore sviluppo costiero del mondo: circa 2.980 km (escluse le coste delle isole interne).

Il nome "Huron" deriva da quello della tribù indiana degli Uroni.

Il lago ha due grandi insenature, la Georgian Bay in territorio canadese e Saginaw Bay che appartiene allo Stato del Michigan. Fra i suoi immissari ci sono il Fiume Saint Marys (che convoglia le acque del Lago Superiore) e gli stretti di Mackinac, che lo mettono in comunicazione con il lago Michigan. Le sue acque defluiscono verso il Lago Erie attraverso il Fiume Saint Clair, il lago Saint Clair e il fiume Detroit.

All'interno dello Huron si trova l'isola lacustre più grande del mondo, Manitoulin, che appartiene alla provincia canadese dell'Ontario. Nel lago ci sono anche moltissime altre isole minori.

Storia[modifica | modifica sorgente]

I primi europei a giungere al lago Huron furono i francesi: Etienne Brûlé intorno al 1612 e Samuel de Champlain nel 1615. Nel 1638, i missionari gesuiti francesi fondarono il primo insediamento, sulla Georgian Bay, Sainte-Marie-dans-les-Hurons.

Economia[modifica | modifica sorgente]

Il lago ospita un'intensa attività commerciale. Vi si naviga soprattutto con imbarcazioni dette lakers, strette e oblunghe, che trasportano ferro dalla zona del Lago Superiore verso l'Erie. La navigazione si interrompe da dicembre ad aprile, a causa del ghiaccio.

I principali porti dell'Huron nell'Ontario sono Midland, Collingwood, Port Huron, Goderich e Sarnia; nel Michigan sorgono invece Bay City, Alpena, e Cheboygan.

Nel lago si pratica la pesca, soprattutto di coregoni e trote.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]