In a Heartbeat - I ragazzi del pronto soccorso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
In a Heartbeat
I ragazzi del pronto soccorso
In a Heartbeat - I ragazzi del pronto soccorso.png
Logo originale
Titolo originale In a Heartbeat
Paese Canada, Stati Uniti d'America
Anno 2000
Formato serie TV
Genere teen drama
Stagioni 1
Episodi 21
Durata 60 min
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 4:3
Colore colore
Audio sonoro
Crediti
Sceneggiatura Jon Felson
Steve Reiss
Patricia Green
Interpreti e personaggi
Musiche Blaise Pascal
Produttore Kevin Lafferty
Produttore esecutivo Keith Pierce
Richard Pierce
Casa di produzione AAC Kids
Disney Channel Original Productions
Prima visione
Prima TV Canada
Dal 26 agosto 2000
Al 25 marzo 2001
Rete televisiva Family Channel
Disney Channel
Prima TV in italiano (pay TV)
Dal
Al
Rete televisiva Disney Channel (Italia)

In a Heartbeat - I ragazzi del pronto soccorso è una Disney Channel Original Series ispirata alle squadre reali di paramedici statunitensi, le quali sono formate da studenti delle scuole superiori dislocati in tutta la nazione. La serie ha debuttato in patria nel 2000 ed è andata in onda fino al 2001. La storia segue la vita di diversi teenager che fanno volontariato in una squadra di paramedici part-time, mentre continuano ad andare a scuola e tentano di conciliare il volontariato con la loro vita di normali adolescenti.
In Canada la serie è stata messa in onda sul canale televisivo Family, mentre negli Stati Uniti, come in Italia, su Disney Channel. La fictionprende spunto dal Post 53, un programma di soccorso d'emergenza reale portato avanti dagli studenti della scuola superiore di Darien, Connecticut. A causa delle critiche ricevute, la serie è stata tra le poche delle Disney Channel Original Series a non raggiungere i 65 episodi.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La squadra emergenza è composta da Hank Beecham (Danso Gordon), giocatore di football della scuola e soccorritore di grado intermedio nella squadra, Val Lanier (Reagan Pasternak), ottima studentessa e cheerleader, Tyler Connell (Shawn Ashmore), anch'egli giocatore di football e migliore amico di Hank, ed infine Jamie Waite (Christopher Ralph), il nuovo membro della squadra che vi si ritrova, inizialmente, non per sua scelta ma come risultato di un programma che aiuta gli adolescenti problematici a trovare la propria strada. Waite è visto come il ribelle del gruppo.

Altri personaggi regolari nella serie sono Brooke Lanier (Lauren Collins), la sorellina di Val di 12 anni che partecipa alla squadra com volontaria dopo scuola e il cui compito principale è quello di amministrare la burocrazia, e Caitie Roth (Jackie Rosenbaum), la migliore amica di Val dallo stile gothic. Caitie è anche buona amica di Jamie.

Cast[modifica | modifica wikitesto]

Principale[modifica | modifica wikitesto]

Di supporto[modifica | modifica wikitesto]

Episodi originali[modifica | modifica wikitesto]

Episodio # Data Titolo
1 26 agosto 2000 Pilota (1)
2 26 agosto 2000 Pilota (2)
3 2 settembre 2000 Things That Go Bump in the Night
4 9 settembre 2000 The Adventures of Super Val
5 16 settembre 2000 Changing Times
6 23 settembre 2000 Cinderella Syndrome
7 30 settembre 2000 Go Team
8 7 ottobre 2000 And the Winner Is
9 14 ottobre 2000 New Kid in Town
10 3 novembre 2000 A Night to Remember
11 17 novembre 2000 You Say It's Your Birthday
12 8 dicembre 2000 Four EMTs and a Kid
13 15 dicembre 2000 Friends Don't Let Friends...
14 4 febbraio 2001 Power to the Pathetic
15 11 febbraio 2001 Race of a Lifetime
16 18 febbraio 2001 Star Struck
17 25 febbraio 2001 Hero
18 4 marzo 2001 The Boy's No Good
19 11 marzo 2001 Be True to Your School
20 18 marzo 2001 Read My Lips
21 25 marzo 2001 Time's Up

Critiche[modifica | modifica wikitesto]

La serie ha ricevuto delle critiche a causa di alcuni suoi contenuti drammatici. La messa in onda su Disney Channel è stata fermata dopo un anno dal suo avvio, a causa del cambio di immagine del canale che ha iniziato a puntare su programmi più leggeri in grado di attirare un pubblico più giovane.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione