Hyundai

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Hyundai
Logo
Stato Corea del Sud Corea del Sud
Fondazione 1947 a Ulsan
Fondata da Chung Ju-yung
Settore Siderurgia
Prodotti costruzioni navali, costruzioni ferroviarie, automobili, elettronica, finanza, logistica, trasporti, grande distribuzionie
Slogan «New thinking, new possibilities»

La Hyundai (in Hangŭl 현대) è una multinazionale sud coreana fondata nel 1947. In Europa è conosciuta essenzialmente per la produzione di automobili.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La Hyundai è una multinazionale della Corea del Sud, fondata da Chung Ju-yung. La prima società "Hyundai" fu fondata nel 1947 come impresa di costruzioni edili. Oggi è attiva nelle costruzioni navali, ferroviarie, automobilistiche, nell'elettronica, nella finanza, nella logistica, nei trasporti e nella grande distribuzione. Il gruppo Hyundai ha subito una massiccia ristrutturazione, in seguito alla crisi finanziaria dell'est asiatico del 1997 e alla morte del fondatore nel 2001.

Il Palazzo Hyundai, che ospita la sede del gruppo coreano

La Hyundai Motor Company è la società più conosciuta del gruppo, ed è, se considerato un gruppo unico con Kia Motors, il quarto produttore mondiale di automobili (ha superato Ford nel 2010). Costruisce autovetture utilitarie, berline, coupé e fuoristrada.

Hyundai Motor Company ha interessi nel gruppo rivale Kia Motors a partire dal 1986; ha poi acquisito nel 1998, a seguito della crisi delle Tigri Asiatiche, una quota di maggioranza relativa del gruppo Kia, andato in bancarotta l'anno precedente.

Un'ex azienda del gruppo, la Hynix, è ai primi posti al mondo nel settore dei semiconduttori. Con il marchio Hyundai sono prodotti anche televisori, computer e lettori DVD.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

aziende Portale Aziende: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aziende