Howard Hathaway Aiken

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Howard Hathaway Aiken

Howard Hathaway Aiken (Hoboken, 8 marzo 1900Saint Louis, 14 marzo 1973) è stato un matematico statunitense.

Nel 1944 portò a termine, per ordine dell'U.S. Navy Board of Ordnance, la Harvard Mark I, una macchina calcolatrice elettromeccanica, automatica, programmabile, che può essere ritenuta la progenitrice dei moderni elaboratori elettronici digitali.

Successivamente guidò lo sviluppo degli Harvard Mark II, Mark III e Mark IV. Mentre nel Mark III convivevano componenti elettromeccaniche ed elettroniche. il Mark IV era completamente basato su tecnologia elettronica.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 25457176 LCCN: nr94012328