Heinz Holzer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Heinz Holzer
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Discesa libera, supergigante
Ritirato 1989
Palmarès
Campionati italiani 2 0 1
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Heinz Holzer (Valdaora, 28 agosto 1964) è un ex sciatore alpino italiano.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Specialista delle discipline veloci e in particolare del supergigante, ha fatto parte dal 1985 al 1989[senza fonte] della nazionale maschile di sci alpino, dopo aver partecipato ai Mondiali juniores del 1982 ad Auron.

In totale ha concluso a punti sette gare di Coppa del Mondo, ottenendo come migliore piazzamento un podio nella stagione 1987-1988: un terzo posto nel supergigante di Leukerbad del 25 gennaio 1988, alle spalle del canadese Felix Belczyk e dello svizzero Pirmin Zurbriggen. Prese anche parte alle Olimpiadi di Calgary 1988, dove si classificò undicesimo nella prova di supergigante. Ai Campionati italiani ha conquistato due medaglie in supergigante[1] e una in combinata[2].

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Coppa del Mondo[modifica | modifica sorgente]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 55º nel 1988
  • 1 podio (in supergigante):
    • 1 terzo posto

Campionati italiani[modifica | modifica sorgente]

  • Campione italiano di supergigante nel 1988
  • Campione italiano di combinata nel 1984

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ "Albo d'oro" sul sito della FISI (1986-2010). URL consultato il 24 dicembre 2010.
  2. ^ "Albo d'oro" sul sito della FISI (1932-2004). URL consultato il 24 dicembre 2010.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Agenda dello sciatore 1989, FISI, 1988, pag.17

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]