Gustavo César Veloso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gustavo César Veloso
Gustavo César Veloso EB05.jpg
Dati biografici
Nazionalità Spagna Spagna
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Strada
Squadra OFM-Valongo
Carriera
Squadre di club
2001-2003 Carvalhelhos
2004 Relax Relax
2005-2006 Kaiku Kaiku
2007-2008 Karpin Galicia Karpin Galicia
2008-2010 Xacobeo Galicia Xacobeo Galicia
2012 Andalucía Andalucía
2013 OFM-Valongo
 

Gustavo César Veloso (Madrid, 29 gennaio 1980) è un ciclista su strada spagnolo che corre per il team OFM-Valongo. È professionista dal 2001.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Passò professionista nel 2001 con la squadra portoghese della Carvalhelhos-Boavista; nel 2004 si trasferì quindi in Spagna per gareggiare prima con la Relax-Bodysol e poi con la Kaiku. Ottenne il primo successo da pro nel 2006, quando riuscì ad aggiudicarsi una tappa al Giro del Portogallo.

Nel 2008, dopo essersi trasferito alla Karpin Galicia, squadra Professional Continental spagnola, si impose nella classifica generale della Volta Ciclista a Catalunya[1]; l'anno dopo conseguì quindi la vittoria più importante in carriera, aggiudicandosi in solitaria la nona tappa della Vuelta a España[2].

Dal 2012 veste la divisa dell'Andalucía, anch'essa formazione Professional Continental.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

5ª tappa Giro del Portogallo
Classifica generale Volta Ciclista a Catalunya
9ª tappa Vuelta a España (Alcoy > Xorret de Catí)

Piazzamenti[modifica | modifica sorgente]

Grandi Giri[modifica | modifica sorgente]

2007: 121º
2008: 29º
2009: 40º
2010: 44º
2012: 114º

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (ES) Gustavo César Veloso (Karpin-Galicia) gana la "Volta" 2008
  2. ^ Vuelta. Nona tappa a Cesar Veloso

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]