Gorgan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Gorgan
città
گرگان
Gorgan – Veduta
Localizzazione
Stato Iran Iran
Regione Golestan
Provincia Gorgan
Circoscrizione Divisione amm grado 3 mancante (man)
Territorio
Coordinate 36°50′19″N 54°29′05″E / 36.838611°N 54.484722°E36.838611; 54.484722 (Gorgan)Coordinate: 36°50′19″N 54°29′05″E / 36.838611°N 54.484722°E36.838611; 54.484722 (Gorgan)
Altitudine m s.l.m.
Abitanti 269 226 (2006 [1])
Altre informazioni
Fuso orario UTC+3:30
Cartografia
Mappa di localizzazione: Iran
Gorgan

Gorgan (persiano: گرگان‎), ossia Gorgān che - come l'antico toponimo Hyrcania - significa "(Terra dei) lupi")[2] è una città del NE dell'Iran, all'estremo SE del mar Caspio. È la capitale della regione del Golestan (Astarābād), situata a 400 km da Teheran e capoluogo della provincia omonima.

Nell'antichità era chiamata Tambrax o Thambraces, ed era capitale dell'antica regione nota come Ircania (in greco antico : Υρκανια, in antico-persiano: Varkâna, che significava Terra dei lupi.

La città è stata capitale nel X e XI secolo della dinastia Ziyaride, uno dei più famosi esponenti della quale fu Qabus, o Kavus, mecenate di al-Biruni nell'anno 1000, che è sepolto nella torre di Gonbad-e Kavus nella città omonima, capoluogo dell'omonima provincia.

Nelle epoche più recenti, la città è stata chiamata Astarābād (la città della stella).

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ http://world-gazetteer.com/wg.php?x=1230991242&men=gcis&lng=en&des=wg&geo=-106&srt=npan&col=adhoq&msz=1500&geo=-1911
  2. ^ In in arabo: جرجان, Jurjān