Gallicolumba hoedtii

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Columbidae
Immagine di Gallicolumba hoedtii mancante
Stato di conservazione
Status iucn3.1 EN it.svg
In pericolo
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Superclasse Tetrapoda
Classe Aves
Sottoclasse Neornithes
Ordine Columbiformes
Latham, 1790
Famiglia Columbidae
Sottofamiglia Phabinae
Genere Gallicolumba
Specie Gallicolumba hoedtii

Schlegel, 1871

La Gallicolumba hoedtii o colomba di Wetar è una specie ornitologica appartenente al genere Gallicolumba della famiglia delle Columbidae, che è endemica nella linea di Wallace, nella piccole Isole della Sonda di Timor e di Wetar. Il primo esemplare fotografato fu trovato nel 2005 nella parte est di Timor. Proveniva dalla regione di Betano (distretto di Manufahi) e precedentemente vi erano stati solo avvistamenti certi in quattro località di Timor Est e circa 20 pelli dall'inizio del XIX secolo, dalle quali non si poteva conoscere il luogo d'origine del volatile.[1]

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Si tratta di un volatile lungo circa 28 cm Il capo dei maschi è di color grigiazzurro chiaro. La gola è biancastra, il colore della parte posteriore del collo è rossastro, mentre su quella anteriore il colore diviene più pallido cangiando in bianco-crema verso il petto, che si distacca fortemente dal nero dell'addome.

Una banda violetto brillante si allunga dal petto verso le spalle. La parte inferiore è castana. Le femmine esibiscono un colore unico. Esse hanno il capo, la nuca ed il petto rossobruno chiaro, fino al castano. La parte inferiore come l'addome sono di colore verdastro.

Abitudini[modifica | modifica sorgente]

Sulle abitudini delle colombe di Wetar si sa ben poco. Esse soggiornano nelle foreste monsoniche, nelle valli ad un'altezza di 950 m s.l.m. La colomba di Wetar si trattiene talvolta come un uccello nomade nei bambù. Gli esemplari, che furono osservati nel 2005 a Timor Est stavano solo in foreste a galleria. Il loro cibo lo trovano presumibilmente in boschi umidi con acque correnti. Sono animali solitari che cercano sul terreno il nutrimento. Dal loro verso si deduce che spesso covano le loro uova sulla copertura di foglie. Il periodo di cova è a quanto pare durante la stagione secca.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Bird Life International Wetar Ground-dove Gallicolumba hoedtii

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli