Fursa di Lagny

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
San Fursa di Lagny (o di Péronne)
San Fursa di Lagny
San Fursa di Lagny

Monaco

Nascita 567 circa
Morte 648 circa
Venerato da Chiesa cattolica
Ricorrenza 16 gennaio
Patrono di Péronne e di Lagny-sur-Marne

Fursa di Lagny, (o di Péronne) o Furseo, in francese Fursey o Fursy o Furcy (Irlanda, 567 circa – Mézerolles, 648 circa), è stato un monaco irlandese, venerato come santo dalla Chiesa cattolica.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Era di nobili origini irlandesi: figlio di Fintan, a sua volta figlio del re di Munster, e di Gelgehes, figlia di un capo-clan irlandese. Era anche fratello di San Foillano e di sant'Ultano.

Divenuto frate benedettino, fondò monasteri in Irlanda, in Inghilterra ed in Francia (monastero di San Pietro a Lagny-sur-Marne), ove si era trasferito e dove morì.

Culto[modifica | modifica sorgente]

La sua Memoria liturgica cade il 16 gennaio.

È santo patrono di Péronne, Lagny-sur-Marne e di sette parrocchie nella diocesi di Amiens.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

San Fursa (Furseo) in Santi, beati e testimoni - Enciclopedia dei santi, santiebeati.it.