Fuerte Apache

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fuerte Apache

Barrio Ejército de los Andes meglio noto come Fuerte Apache, è un quartiere di Ciudadela, un comune vicino a Buenos Aires.

Sviluppo[modifica | modifica sorgente]

Il quartiere è nato nel 1966, durante la dittatura di Juan Carlos Onganía. Ciò è avvenuto a tappe, con una delle quali coincide la costruzione degli stadi per il Campionato mondiale di calcio 1978. Secondo un censimento del 2001, Fuerte Apache aveva 17.777 abitanti, divisi in 4.657 abitazioni. Per un breve periodo di tempo, il quartiere fu battezzato Liberation Father Mugica in onore di un attivista anti-povertà che venne ucciso dai paramilitari. Nel 1976, i militari lo ribattezzarono Ejército de los Andes (Esercito delle Ande) Il soprannome Fuerte Apache fu dato dal giornalista José de Zer alludendo al film di Fort Apache, The Bronx durante la sua relazione su un scontro a fuoco nel complesso.

Persone legate a Fuerte Apache[modifica | modifica sorgente]