Juan Carlos Onganía

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Curly Brackets.svg
A questa voce o sezione va aggiunto il template sinottico {{Infobox militare}}
Per favore, aggiungi e riempi opportunamente il template e poi rimuovi questo avviso.
Per le altre pagine a cui aggiungere questo template, vedi la relativa categoria.
Juan Carlos Onganía

Juan Carlos Onganía Carballo (Marcos Paz, 17 marzo 1914Buenos Aires, 8 giugno 1995) è stato un generale e politico argentino. Fu presidente dell'Argentina dal 29 giugno 1966 all'8 giugno 1970, arrivò al potere con un colpo di Stato ai danni di Arturo Umberto Illia.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Gran Maestro dell'Ordine del liberatore San Martín - nastrino per uniforme ordinaria Gran Maestro dell'Ordine del liberatore San Martín
Gran Maestro dell'Ordine di Maggio - nastrino per uniforme ordinaria Gran Maestro dell'Ordine di Maggio

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Presidente dell'Argentina Successore Coat of arms of Argentina.svg
Junta Revolucionaria

Arturo Umberto Illia

29 giugno 1966 - 8 giugno 1970 Pedro Alberto José Gnavi

Controllo di autorità VIAF: 189806966