Frank E. Woods

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Frank E. Woods (Linesville, 1860Hollywood, 1 maggio 1939) è stato uno sceneggiatore statunitense del cinema muto.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Frank Woods iniziò la sua carriera di sceneggiatore nel 1908, collaborando con Wallace McCutcheon, il regista cui era affidata la direzione della American Mutoscope & Biograph. McCutcheon dovette lasciare il lavoro a causa di una grave malattia, affidando gli studi al figlio che, però, non si dimostrò all'altezza del compito[1].
Il tutto passò così nelle capaci mani del trentaduenne David Wark Griffith che divenne ben presto il regista di punta della Biograph.
Woods collaborò con Griffith a numerosi film. A lui si deve la sceneggiatura di La nascita di una nazione (scritto insieme a Griffith e all'autore del libro, Thomas F. Dixon Jr.).
Fu designer dei titoli per Giuditta di Betulla e supervisore alla produzione di Intolerance, due altre grosse produzioni di Griffith.
Dal 1908 al 1925, Woods scrisse in tutto 91 sceneggiature. Fu anche un pioniere della critica cinematografica e delle riviste dedicate al settore. Il suo contributo viene rimarcato nel documentario del 2009 For the Love of Movies: The Story of American Film Criticism di Gerald Peary.

Frank E. Woods fu uno dei 36 fondatori dell'Academy of Motion Picture Arts and Sciences (AMPAS).

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Sceneggiatore[modifica | modifica sorgente]

Produttore[modifica | modifica sorgente]

Direttore di produzione[modifica | modifica sorgente]

Equipe varia[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Vedi Wallace McCutcheon Jr.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 24802634