Edgar Allan Poe (film 1909)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Edgar Allen Poe
Titolo originale Edgar Allen Poe
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1909
Durata 7 min (1 rullo - 137 metri)
Colore B/N
Audio muto
Rapporto 1,33 : 1
Genere cortometraggio, biografia
Regia David W. Griffith
Soggetto ispirato da Il corvo, poesia di Edgar Allan Poe
Sceneggiatura David W. Griffith, Frank E. Woods
Casa di produzione American Mutoscope & Biograph
Fotografia G.W. Bitzer
Interpreti e personaggi

Edgar Allen Poe è un cortometraggio del 1909 diretto da David W. Griffith. Virginia, la sposa di Poe, è interpretata dalla moglie di Griffith, Linda Arvidson.

Come molti film della Biograph di questo periodo, i cartelli originali di Edgar Allen Poe (1909) mancano nelle copie sopravvissute. Fortunatamente, l'impatto del film di Griffith non è sminuito dall'assenza di informazioni testuali.

Gli storici ritengono che l'errata scrittura del nome di Poe in "Allen" sia dovuta alla fretta della Biograph di finire in tempo il film per il centenario della nascita dell'autore (nato a Boston, per l'appunto, il 19 gennaio 1809).

Trama[modifica | modifica sorgente]

La giovane Virginia Poe giace morente sul letto di una squallida stanza, mentre i suoi fremiti di dolore sono coperti da un semplice lenzuolo. Suo marito, Edgar Allan Poe, è costretto a guardarla soffrire inerme. Vorrebbe prepararle un buon pranzo per alleviare le sue sofferenze, ma la dispensa è completamente vuota. Pregando disperatamente, improvvisamente un corvo appare nella stanza, depositandosi su un busto di Pallade. Poe riceve così l'ispirazione per la sua più famosa poesia: Il Corvo. Gli editori ridono della sua opera e la rifiutano. Quando ormai Poe è sul punto di rinunciare, un editore compra la sua opera.
Poe torna a casa felice e con i soldi ma Virginia giace nel suo letto ormai morta.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Il film fu prodotto dall'American Mutoscope & Biograph.

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Distribuito dall'American Mutoscope & Biograph, il film uscì nelle sale l'8 febbraio 1909, programmato in split reel con un altro cortometraggio di Griffith, A Wreath in Time. Nel 2008, il film è uscito digitalizzato distribuito dalla Kino International inserito in un DVD con Ragnatela (The Avenging Conscience: or 'Thou Shalt Not Kill')[1]. Nel 2009, uscì in Francia per la Bach Films.

Data di uscita[modifica | modifica sorgente]

IMDb

  • USA 8 febbraio 1909
  • USA 18 novembre 2008 DVD
  • Francia 2009 DVD

Alias

  • Edgar Allen Poe USA (spelling alternativo)

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Silent Era DVD

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Jean-Loup Passek e Patrick Brion, D.W. Griffith - Le Cinéma, Cinéma/Pluriel - Centre Georges Pompidou, 1982 - ISBN 2864250357 Pag. 102

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema