Flotsam and Jetsam

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Flotsam and Jetsam
Fotografia di Flotsam and Jetsam
Paese d'origine Stati Uniti Stati Uniti
Genere Thrash metal
Speed metal
Periodo di attività 1983 – in attività
Etichetta Driven Music Group
Metal Blade Records
Elektra Records
MCA Records
Crash Music
Nuclear Blast[1]
Album pubblicati 10
Studio 10
Live 0
Raccolte 0
Sito web

I Flotsam and Jetsam sono una band thrash metal di Phoenix, Arizona, fondata nel 1983.

Storia[modifica | modifica sorgente]

I Flotsam and Jetsam furono fondati da Jason Newsted nel 1983. Essi debuttarono in piccoli locali e nel 1985 composero due demo coi titoli Iron Tears e Metal Shock. Entrati sotto contratto della Metal Blade Records, essi pubblicarono il loro primo album, Doomsday for the Deceiver, nel 1986, che ottenne un discreto successo. L'anno seguente Jason Newsted lasciò la band per entrare a far parte dei Metallica. I Flotsam and Jetsam ingaggiarono come nuovo bassista Mike Spencer. Nel 1987 essi firmarono un contratto con la Elektra Records. Mike Spencer lasciò la band rimpiazzato da Troy Gregory nel 1988 e lo stesso anno fu pubblicato il disco No Place for Disgrace. Quindici mesi dopo uscì il nuovo disco When the Storm Comes down. Troy Gregory lasciò la band sostituito da Jason Ward e il seguente disco, Cuatro, vide la nascita di un nuovo sound del gruppo, un misto tra thrash metal e grunge. Il quinto album, Drift, fu rilasciato nel 1995, anticipato da tre singoli. Nel 1997 la band firmò con la Metal Blade Records e pubblicò lo stesso anno il disco High. Dopo tale uscita Mike Gilbert e Kelly Smith lasciarono il gruppo, rimpiazzati da Mark T. Simpson e Craig Nielsen. Nel 1999 fu pubblicato Unnatural Selection, dopo il quale Mark T. Simpson lasciò il gruppo. Nel 2000 uscì il disco My God, considerato il loro lavoro più espressivo e aggressivo. Erik A.K. lasciò la band per entrare a far parte dei A.K. Corral. La band si prese una pausa fino al 2004 quando uscì Dreams of Death, pubblicato con la Crash Music. I fan sono in attesa di un nuovo disco di prossima pubblicazione.

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Attuale
  • Eric A. "A.K." Knutson – voce (1983–presente)
  • Ed Carlson – chitarra (1983–2010, 2010–presente)
  • Michael Gilbert – chitarra (1985–1997, 2010–presente)
  • Jason Ward – basso (1991–presente)
  • Kelly David-Smith – batteria (1981–1997, 2011–presente)
Ex-membri
  • Kevin Horton – chitarra (1981–1983)
  • Mark Vazquez – chitarra (1981–1984)
  • Jason Newsted – basso (1982–1986)
  • Phil Rind – basso (1986)
  • Michael Spencer – basso (1987)
  • Troy Gregory – basso (1987–1991)
  • Craig Nielsen – batteria (1997–2011)
  • Mark Simpson – chitarra (1997–2010)

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Album[modifica | modifica sorgente]

Singoli/EP[modifica | modifica sorgente]

  • Flotzilla (1987)
  • Saturday Night's Alright For Fighting (1988)
  • Suffer The Masses (1990)
  • The Master Sleeps (1990)
  • Never To Reveal (1992)
  • Swatting At Flies (1992)
  • Wading Through The Darkness (1992)
  • Cradle Me Now (1992)
  • Smoked Out (1995)
  • Blindside (1995)
  • Destructive Signs (1995)

DVD[modifica | modifica sorgente]

  • 2004 - Live in Phoenix
  • 2006 - Live in Japan
  • 2008 - Once in a Deathtime

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ News to FILTER. nuclearblast.de. Controllato il 3 gennaio 2010.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Metal