Festival internazionale del cinema di Karlovy Vary

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Festival internazionale del cinema di Karlovy Vary (località termale della Repubblica Ceca nota anche con il nome tedesco di Karlsbad o Carlsbad in inglese) è un festival cinematografico che si svolge ogni anno nel mese di luglio, a partire dal 1948.

Storia[modifica | modifica sorgente]

44 edizione del Festival, 2009

Fondato nel 1946, il Festival ha subito per molto tempo le limitazioni conseguenti alla rigida politica culturale del regime sovietico. Infatti, nel 1953 e nel 1955 non ebbe luogo; dal 1956 al 1994 si tenne solo ogni due anni, poiché si alternava con il Festival di Mosca, creato nel 1959.

Dopo aver conosciuto, negli anni sessanta, un periodo di gloria, la sua fama internazionale subì un duro colpo con la repressione sovietica, nel 1968, della "Primavera di Praga". Nei due decenni successivi, poi, un programma composto quasi esclusivamente dalle opere dei cineasti ufficialmente approvati dal regime sovietico, aveva contribuito a diminuire l'attenzione nei suoi confronti.

Dopo un periodo di transizione seguito ai cambiamenti politici del 1989, l'organizzazione del Festival di Karlovy Vary è passata nelle mani di una fondazione indipendente, di cui erano membri Jirí Bartoška, attuale Presidente del Festival, ed Eva Zaoralová, che da allora ne è il Direttore Artistico.

Premi[modifica | modifica sorgente]

Durante il festival vengono assegnati i seguenti premi:

  • Grand Prix - Globo di cristallo (Křišťálový glóbus o Crystal Globe), miglior film
  • miglior regista
  • migliore attrice
  • miglior attore
  • miglior documentario cortometraggio (<30 minuti)
  • miglior documentario lungometraggio (>30 minuti)
  • premio speciale della giuria

Vincitori del Grand Prix - Globo di cristallo[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema