Federico Sustris

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
San Michele Monaco

Federico Sustris (Italia, 1540Monaco di Baviera, 1599) è stato un architetto, pittore e decoratore manierista tedesco.

La vita[modifica | modifica sorgente]

Sull'infanzia di Sustris, poco si sa. Fra le prime notizie che abbiamo sappiamo che si recò con il padre Lambert Sustris, anche lui pittore, a Venezia e Padova. Dal 1563 al 1567 fu studente e assistente di Giorgio Vasari a Firenze dopo un lungo giro che lo aveva portato, intorno al 1560 a Roma. Dopo questi anni di formazione ricevette la prima commissione importante: Hans Fugger, che gli commissionò la decorazione della casa Fugger a Venezia.

Dal 1573 ha collaborato con diversi architetti e pittori, tra cui Carlo Pallago di Augusta nelle sale per la collezione d'arte di Hans Fugger nella parte posteriore delle cosiddette case Fugger di Augusta.

È entrato nel 1573 come artista e decoratore al servizio della Corona Bavarese, presso Guglielmo V di Baviera . Uno dei compiti principali è stato dirigere la trasformazione del Castello di Trausnitz a Landshut. Una serie di affreschi, dentro il castello sono di Alessandro Scalzi detto Il Paduano probabilmente suo cognato, mentre alla mano di Sustris possono essere attribuite le decorazioni sul soffitto in collaborazione con Antonio Ponzano.

Con il trasferimento nella capitale del duca suo mecenate, nel 1579 Sustris è a Monaco di Baviera. Nel 1583 divenne capo architetto e pittore nel servizio di corte. Il suo linguaggio artistico e formale è erede del Manierismo da lui importato a Monaco di Baviera. Dopo l'abdicazione del Duca, nel 1597, Sustris entra al servizio personale dell'ex sovrano. A Monaco, Sustris contribuisce all'espansione della Grottenhof, poi decorato da Antonio Ponzano e Pieter de Witte, l'Antiquarium e la Residenza di Monaco .

Dal 1583 al 1597 è stato impegnato nella sua opera più importante e più nota: la Chiesa dei Gesuiti di San Michele e probabilmente anche l'adiacente Collegio.

Opere[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 16256985 LCCN: n86142903