Evgenij Džugašvili

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Evgenij Jakovlevič Džugašvili (in russo: Евге́ний Я́ковлевич Джугашви́ли?; 10 gennaio 1936) è un ex militare russo.

Figlio di Jakov Džugašvili e nipote del dittatore sovietico Joseph Stalin, è stato tenente colonnello dell'Aeronautica militare.

È diventato noto in seguito, come difensore della reputazione di suo nonno, e nelle elezioni del 1999 della Duma russa, in cui fu uno dei volti del Blocco Stalin – per l'URSS, una lega di partiti comunisti. Attualmente risiede in Georgia, sua antica terra natale.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Comunismo Portale Comunismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Comunismo