Erwin Schulhoff

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Erwin Schulhoff e la ballerina Milča Mayerová (1931)

Erwin Schuloff (Praga, 8 giugno 1894Weißenburg in Bayern, 18 agosto 1942) fu un compositore e pianista cecoslovacco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato da genitori tedeschi di origine ebraica, studiò nel conservatorio di Praga a partire dai 10 anni, grazie alla raccomandazione di Antonín Dvořák, in seguito studiò a Vienna, Lipsia e Colonia.

A causa delle sue origini dopo l'avvento del nazismo lavorò soprattutto in Cecoslovacchia. Nel 1939 decise di diventare comunista e richiese la cittadinanza sovietica. Nel 1941 la Cecoslovacchia fu invasa dalle truppe naziste e Schulhoff fece domanda per trasferirsi in Unione Sovietica approfittando del patto Molotov-Ribbentrop che lo tutelava in quanto cittadino sovietico, tuttavia in seguito la Germania invase anche la Russia e Schulhoff, ancora in attesa del documento d'espatrio fu arrestato ed internato nel lager di Weißenburg in Baviera, dove morì di tisi l'agosto dell'anno successivo.

Composizioni più note[modifica | modifica wikitesto]

  • Sinfonia n. 1
  • Sinfonia n. 2
  • Sinfonia n. 3
  • Sinfonia n. 4
  • Sinfonia n. 5
  • Sinfonia n. 6 "Svobody" per coro e orchestra
  • Concerto per pianoforte "Alla jazz"
  • Concerto per flauto, pianoforte ed orchestra
  • Suite per orchestra da camera
  • Sestetto d'archi
  • Divertimento per quartetto d'archi
  • 5 pezzi for quartetto d'archi
  • Quartetto d'archi n. 1
  • Quartetto d'archi n. 2
  • Concertino per flauto, viola e contrabbasso
  • Suite per violino e pianoforte
  • Sonata per violino n. 1
  • Sonata per violoncello
  • Sonata per pianoforte n. 1
  • Sonata per pianoforte n. 2
  • Sonata per pianoforte n. 3
  • Hot-Sonate per sax e pianoforte
  • 5 studi di Jazz per pianoforte
  • 6 Esquisses de Jazz per pianoforte
  • Suite dansante en Jazz per pianoforte
  • Fünf Pittoresken per pianoforte
  • Bassnachtigall per controfagotto
  • Ogelala, balletto
  • Flammen, opera

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 39563213 LCCN: n81132048