Ensemble Elyma

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ensemble Elyma
Stato Svizzera Svizzera
Città Ginevra
Direttore Gabriel Garrido
Repertorio musica barocca
Periodo attività 1981 - in attività
Etichetta Symphonia, Tactus, K617
Sito web www.elyma.net
 

L'Ensemble Elyma è un gruppo musicale di musica barocca.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Fondato da Gabriel Garrido a Ginevra nel 1981, il gruppo è composto da musicisti specializzati nella esecusione di musica rinascimentale e barocca. Il suo nome deriva dalla parola greca elyma, usata da Sofocle per indicare un tipo di flauto.

L'ensemble è divenuto famoso per la sua attività di ricerca e di riscoperta dell'eredità musicale barocca dell'America Latina, come il repertorio correlato alla attività dei Gesuiti in Sudamerica e a compositori come Domenico Zipoli[1], e ha inoltre riscosso il plauso della critica specializzata per la rilettura della musica del Seicento italiano, in particolar modo per le opere di Claudio Monteverdi.

Le registrazioni, edite in prevalenza dalla etichetta discografica K617, sono state insignite di numerosi premi discografici, quali Diapason d'Or (ricevuto per varie incisioni tra le quali quella dell'Orfeo di Monteverdi), 10 de Répertoire, Choc du Monde de la Musique e Grand Prix des Discophiles.

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Gabriel Garrido e l'Ensemble Elyma sul sito Rai FD5

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

musica classica Portale Musica classica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica classica