Eduardo Ladislao Holmberg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Eduardo Ladislao Holmberg (Buenos Aires, 27 giugno 18524 novembre 1937) è stato un botanico, zoologo, geologo e scrittore argentino.

Intraprese spedizioni scientifiche sulla Sierra Tandel (1883), nel Chaco (1885), a Misiones (1897) e a Mendoza. Scrisse testi di botanica, zoologia e biologia.

Fu direttore del Giardino zoologico di Buenos Aires (dal 1888 al 1904) e fondò con Enrique Lynch Arribálzaga "El naturalista argentino", prima rivista di scienze naturali.

Taxa descritti[modifica | modifica sorgente]


Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Categoria:Taxa classificati da Eduardo Ladislao Holmberg.

Taxa denominati in suo onore[modifica | modifica sorgente]

Pubblicazioni[modifica | modifica sorgente]

  • Holmberg, E. L., 1874 - Epeira socialis, lijeros apuntos sobre esta curiosa araña y su tela. An. agr. Rep. Argent. vol.2, p.156
  • Holmberg, E. L., 1881 - Géneros y especies de arácnidos argentinos nuevos ó poco conocidos. An. Soc. cien. arg. vol.11, p.125-133, p.169-177, p.270-278
  • Holmberg, E. L., 1881 - Aracnido In: Roca J. A. (ed.), Döring A., Berg C., Holmberg E. L. (1881) Informe oficial de la Co (Patagonia) realizada en los meses de Abril, Mayo y Junio de 1879, bajo. Buenos Aires. 168 pagine. (Testo originale della rivista).
  • Holmberg, E. L., 1909 - Mollusca Geophila Argentina Nova. Apuntes Historia Natural Buenos Aires vol.1, p.19-12.
  • Holmberg, E. L., 1909 - Mollusca Argentina Varia. Apuntes Historia Natural Buenos Aires vol.1, p.691-92.
  • Holmberg, E. L., 1912 - Moluscos Argentinos en parte nuevos, coleccionados por Franco Pastore. Physis, vol.1, p.20-22.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]


E.Holmb. è l'abbreviazione standard utilizzata per le piante descritte da Eduardo Ladislao Holmberg.
Elenco delle piante assegnate a questo autore dall'IPNI
Consulta la lista delle abbreviazioni degli autori botanici.


Holmberg è l'abbreviazione standard utilizzata per le specie animali descritte da Eduardo Ladislao Holmberg.

Consulta la lista dei nomi degli autori in zoologia


Controllo di autorità VIAF: 64238553