Due draghi per una cintura nera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Due draghi per una cintura nera
serie TV cartone
Titolo orig. Double Dragon
Lingua orig. inglese
Paese Stati Uniti
Regia Chuck Patton
Musiche Clark Gassman, Andy Street (solo seconda stagione)
Studio DiC Entertainment, Bohbot Entertainment, Tradewest, Inc.
1ª TV 12 settembre 1993 – 4 dicembre 1994
Episodi 26 (completa) 2 stagioni
Durata ep. 24'
Reti it. Italia 1, Channel24 (repliche), Televisioni locali
1ª TV it. 9 settembre 1995
Episodi it. 26 (completa)
Durata ep. it. 24'

Due draghi per una cintura nera (Double Dragon) è una serie televisiva a cartoni animati statunitense/giapponese prodotta da DiC Entertainment e basata sul noto videogioco Double Dragon della Technos Japan Corporation.

La sigla italiana del cartone animato è cantata prima da Marco Destro, e poi da Santo Verduci.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

I protagonisti sono i fratelli Billy e Jimmy Lee (il primo vestito di blu, il secondo di rosso), grandi esperti dell'arte marziale Sou-Setsu-Ryu (tecnica puramente inventata). Con l'aiuto di diversi combattenti alleati, e dotati di armi e corazze sempre più sviluppate con il passare degli episodi, i due fratelli si oppongono al terribile Shadow Master, deciso a terrorizzare la città con l'aiuto dei suoi sgherri. La serie è stata creata in contemporanea al videogioco picchiaduro Double Dragon: the Shadow Falls.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Prima stagione[modifica | modifica wikitesto]

  1. Metro City Today (The Shadow Falls)
  2. La leggenda continua (The Legend Begins)
  3. L'insegnante di Tai Chi (The Mistress of Chi)
  4. Il prezzo dell'oblio (The Price of Oblivion)
  5. Fiume di lacrime (River of Tears)
  6. Oltre la linea (Over the Line)
  7. La rinascita (Rebirth)
  8. Il giorno del giudizio (Judgement Day)
  9. Caccia al drago (Dragon Hunt)
  10. Chiamata alle armi (Call to Arms)
  11. Salviamo Michael (Heart of the Matter)
  12. L'abisso (The Abyss)
  13. L'occhio del drago (Eye of the Dragon)

Seconda stagione[modifica | modifica wikitesto]

  1. L'ombra di Khan (Shadow Khan)
  2. Gli artigli del drago (Shadow Claw)
  3. Realtà virtuale (Virtual Reality Bytes)
  4. La forza della mente (Doom Claw)
  5. La banca dei cervelli (Superhighway Warriors)
  6. La città sotterranea (Undertown)
  7. Lo spirito della spada (Spirit in the Sword)
  8. La guerra delle ombre (Shadow Conned)
  9. Gli occhi della libertà (The Sight of Freedom)
  10. I guerrieri del terrore (The Ancients Arise)
  11. Il risveglio del drago (Return of the Shadowmonster)
  12. Il guerriero drago (Day of the Undertown Dragons)
  13. La nuova droga (RPM)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

animazione Portale Animazione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di animazione