Dorcopsulus macleayi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Dorcopside di Macleay[1]
Immagine di Dorcopsulus macleayi mancante
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[2]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Infraclasse Metatheria
Superordine Australidelphia
Ordine Diprotodontia
Sottordine Macropodiformes
Famiglia Macropodidae
Sottofamiglia Macropodinae
Genere Dorcopsulus
Specie D. macleayi
Nomenclatura binomiale
Dorcopsulus macleayi
(Miklucho-Maklay, 1885)

Il dorcopside di Macleay (Dorcopsulus macleayi Miklucho-Maklaj, 1885), noto anche come dorcopside papua o wallaby di foresta papua, è una specie di marsupiale della famiglia dei Macropodidi, molto simile al dorcopside minore, tanto che alcuni scienziati considerano i due animali come una specie unica. È diffuso nelle foreste pluviali della Nuova Guinea sud-orientale, ad altitudini comprese tra 1000 e 1800 m. Sebbene sia piuttosto diffuso, non sappiamo molto delle sue abitudini e anche l'estensione esatta dell'areale è incerta[2].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) D.E. Wilson e D.M. Reeder, Dorcopsulus macleayi in Mammal Species of the World. A Taxonomic and Geographic Reference, 3ª ed., Johns Hopkins University Press, 2005, ISBN 0-8018-8221-4.
  2. ^ a b (EN) Lamoreux, J. & Hilton-Taylor, C. (Global Mammal Assessment Team) 2008, Dorcopsulus macleayi in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.2, IUCN, 2014.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi