Dipartimento di Santa Cruz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dipartimento di Santa Cruz
dipartimento
Dipartimento di Santa Cruz – Stemma Dipartimento di Santa Cruz – Bandiera
Localizzazione
Stato Bolivia Bolivia
Amministrazione
Capoluogo Santa Cruz de la Sierra
Governatore Rubén Costas
Territorio
Coordinate
del capoluogo
17°48′S 63°10′W / 17.8°S 63.166667°W-17.8; -63.166667 (Dipartimento di Santa Cruz)Coordinate: 17°48′S 63°10′W / 17.8°S 63.166667°W-17.8; -63.166667 (Dipartimento di Santa Cruz)
Superficie 370 621 km²
Abitanti 2 670 602 (2010)
Densità 7,21 ab./km²
Province 15
Altre informazioni
Prefisso +(591) 3
Fuso orario UTC-4
ISO 3166-2 BO-S
Nome abitanti Cruceño
Cartografia

Dipartimento di Santa Cruz – Localizzazione

Sito istituzionale

Santa Cruz è un dipartimento della Bolivia di 2.433.602 abitanti, che ha come capoluogo Santa Cruz de la Sierra.

Autonomia[modifica | modifica sorgente]

Il 4 maggio 2008, il governatore di Santa Cruz, Ruben Costa, ha condotto un referendum popolare per avere l'indipendenza amministrativa dalla Bolivia. Il risultato è stato dell'82% di voti favorevoli.

Il presidente Evo Morales ha dichiarato l'incostituzionalità di tale referendum, ritenendolo illegittimo, ma si sarebbe disposto ad aprire un dialogo. Morales ha inoltre definito un fallimento la votazione dato che il numero di persone che si sono astenute ha superato il 30%[1][2].

Divisione amministrativa[modifica | modifica sorgente]

Suddivisione del dipartimento in province.

Il dipartimento è suddiviso in 15 province (i dati degli abitanti sono del 2005):

Provincia Abitanti Capoluogo
Andrés Ibáñez 1.449.849 Santa Cruz de la Sierra
Obispo Santistevan 166.267 Montero
Ñuflo de Chávez 116.101 Concepción
Cordillera 108.843 Camiri
Ichilo 82.952 Buena Vista
Chiquitos 70.319 Pailón
José Miguel de Velasco 64.517 San Ignacio de Velasco
Ignacio Warnes 62.417 Warnes
Sara 42.157 Portachuelo
Guarayos 38.498 Ascención de Guarayos
Germán Busch 37.637 Puerto Suárez
Florida 29.850 Samaipata
Vallegrande 27.691 Ciudad de Vallegrande
Manuel Caballero 22.142 Comarapa
Ángel Sandoval 14.362 San Matías

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Bolivia, Santa Cruz dice sì all'autonomia in ANSA, 5 maggio 2008. URL consultato l'11 maggio 2008.
  2. ^ Bolivia: Santa Cruz vuola autonomia, Morales per dialogo in La Repubblica, maggio 2008. URL consultato l'11 maggio 2008.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]