Dioon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Dioon
Dioon mejae.jpg
Dioon mejiae
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Superdivisione Spermatophyta
Divisione Cycadophyta
Classe Cycadopsida
Ordine Cycadales
Famiglia Zamiaceae
Genere Dioon
Lindl.
Specie

vedi testo

Dioon Lindl. è un genere di cicadi della famiglia delle Zamiaceae.

Il nome del genere (dal greco διωον=doppio uovo), che fa riferimento alla coppia di ovuli di cui sono dotate le squame ovulifere, fu coniato dal botanico inglese John Lindley.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Sono piante dioiche a portamento arbustivo con fusto cilindrico.

Le foglie, disposte a corona all'apice del fusto, sono pinnate, distribuite a spirale, con foglioline non articolate e prive di venatura centrale. Quelle inferiori sono spesso ridotte a spine.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

Il genere è nativo di Messico, Honduras e Nicaragua.

Tassonomia[modifica | modifica sorgente]

Se ne conoscono 14 specie:[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Haynes, J.L. 2012. World List of Cycads: A Historical Review. IUCN/SSC Cycad Specialist Group.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Whitelock, Loran M. The Cycads. Timber press (2002) ISBN 0-88192-522-5
  • Norstog, K.J. & Nichols, T.J. (1997). The biology of the cycads. Cornell University Press.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica