Diocesi di Peoria

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diocesi di Peoria
Dioecesis Peoriensis
Chiesa latina
Cathedral of St. Mary Peoria Illinois.jpg
Suffraganea dell' arcidiocesi di Chicago
Regione ecclesiastica VII (IL, IN, WI)
Roman Catholic Diocese of Peoria.svg Diocese of Peoria (Illinois - USA).jpg
Provincia ecclesiastica
Provincia ecclesiastica della diocesi
Collocazione geografica
Collocazione geografica della diocesi
Vescovo Daniel Robert Jenky, C.S.C.
Sacerdoti 274 di cui 228 secolari e 46 regolari
713 battezzati per sacerdote
Religiosi 65 uomini, 278 donne
Diaconi 105 permanenti
Abitanti 1.562.868
Battezzati 195.553 (12,5% del totale)
Superficie 43.840 km² negli Stati Uniti d'America
Parrocchie 165
Erezione 12 febbraio 1875
Rito romano
Indirizzo 607 N.E. Madison Avenue, P.O. Box 1406, Peoria, IL 61603
Sito web www.cdop.org
Dati dall'Annuario Pontificio 2005 * *
Chiesa cattolica negli Stati Uniti d'America

La diocesi di Peoria (in latino: Dioecesis Peoriensis) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcidiocesi di Chicago appartenente alla regione ecclesiastica VII (IL, IN, WI). Nel 2004 contava 195.553 battezzati su 1.562.868 abitanti. È attualmente retta dal vescovo Daniel Robert Jenky, C.S.C.

Territorio[modifica | modifica sorgente]

La diocesi comprende le seguenti contee dello stato statunitense dell'Illinois: Bureau, Champaign, DeWitt, Fulton, Hancock, Henderson, Henry, Knox, LaSalle, Livingston, Logan, Marshall, Mason, McDonough, McLean, Mercer, Peoria, Piatt, Putnam, Rock Island, Schuyler, Stark, Tazewell, Vermilion, Warren e Woodford.

Sede vescovile è la città di Peoria, dove si trova la cattedrale dell'Immacolata Concezione (Cathedral of Saint Mary of the Immaculate Conception).

Il territorio è suddiviso in 165 parrocchie.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La diocesi è stata eretta il 12 febbraio 1875, ricavandone il territorio dalla diocesi di Chicago (oggi arcidiocesi).

L'11 dicembre 1948 ha ceduto una porzione del suo territorio a vantaggio dell'erezione della diocesi di Joliet.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica sorgente]

  • John Lancaster Spalding † (27 novembre 1876 - 11 settembre 1908 dimesso)
  • Edmund Michael Dunne † (30 giugno 1909 - 17 ottobre 1929 deceduto)
  • Joseph Henry Leo Schlarman † (19 aprile 1930 - 10 novembre 1951 deceduto)
  • William Edward Cousins † (21 maggio 1952 - 18 dicembre 1958 nominato arcivescovo di Milwaukee)
  • John Baptist Franz † (8 agosto 1959 - 24 maggio 1971 ritirato)
  • Edward William O'Rourke † (24 maggio 1971 - 22 gennaio 1990 ritirato)
  • John Joseph Myers (23 gennaio 1990 succeduto - 24 luglio 2001 nominato arcivescovo di Newark)
  • Daniel Robert Jenky, C.S.C., dal 12 febbraio 2002

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

La diocesi al termine dell'anno 2004 su una popolazione di 1.562.868 persone contava 195.553 battezzati, corrispondenti al 12,5% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1950 149.648 1.108.051 13,5 341 227 114 438 117 1.399 217
1966 205.515 1.334.517 15,4 424 288 136 484 177 1.092 213
1970 222.200 1.434.248 15,5 383 261 122 580 154 940 170
1976 226.800 1.466.088 15,5 351 245 106 646 134 826 172
1980 234.844 1.506.000 15,6 342 244 98 686 36 116 699 170
1990 245.272 1.522.000 16,1 284 210 74 863 60 80 439 171
1999 232.366 1.447.418 16,1 302 252 50 769 96 8 335 165
2000 240.680 1.447.418 16,6 264 216 48 911 94 56 292 165
2001 221.932 1.440.518 15,4 261 213 48 850 94 69 321 165
2002 151.413 1.452.688 10,4 271 223 48 558 91 61 246 165
2003 193.970 1.452.688 13,4 258 210 48 751 111 69 278 165
2004 195.553 1.562.868 12,5 274 228 46 713 105 65 278 165

Fonti[modifica | modifica sorgente]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi