Diocesi di Killashee

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Killashee
Sede vescovile titolare
Dioecesis Cellae Sancti Auxilii
Chiesa latina
Vescovo titolare sede vacante
Stato Irlanda
Regione Leinster
Diocesi soppressa di Killashee
Eretta V secolo
Soppressa  ?
territorio incorporato nella diocesi di Kildare e Leighlin
Dati dall'annuario pontificio
Lista delle sedi titolari della Chiesa cattolica

La diocesi di Killashee o Killashy (in latino: Dioecesis Cellae Sancti Auxilii) è una sede soppressa e sede titolare della Chiesa cattolica. Per la sede titolare, immutato il latino, si usa la grafia Cell Ausaille.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

Sede vescovile era l'abbazia di Killashee, presso Naas, nell'odierna contea di Kildare.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'origine della sede monastica di Killashee è fatta risalire a san Patrizio, che nominò come primo vescovo sant'Ausilio, morto nel 459. Non è nominata fra le diocesi stabilite dal sinodo di Rathbreasail del 1111, né fra quelle stabilite dal sinodo di Kells del 1152. L'antica sede monastica non sopravvisse alla riorganizzazione del XII secolo e confluì nella diocesi di Kildare e Leighlin.

Oggi Killashee sopravvive come sede vescovile titolare con il nome di Cell Ausaille; attualmente la sede è vacante.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

  • Sant'Ausilio † (? - 459 deceduto)

Cronotassi dei vescovi titolari[modifica | modifica wikitesto]

  • James Monaghan † (24 aprile 1970 - 3 giugno 1994 deceduto)
  • Donal McKeown (22 febbraio 2001 - 25 febbraio 2014 nominato vescovo di Derry)

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi