Casa di Normandia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Dinastia normanna)
Casa di Normandia
Stato Normandia, Inghilterra
Titoli
Fondatore Rollone
Ultimo sovrano Stefano d'Inghilterra
Data di fondazione 911
Data di estinzione 25 ottobre 1154
Etnia normanna

La Casa di Normandia è la denominazione della famiglia normanna che regnò sul Ducato di Normandia e, dopo la conquista normanna dell'Inghilterra, sul Regno d'Inghilterra, durando fino al 1154, quando il potere fu preso la Casa dei Plantageneti.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Capostipite fu lo jarl norvegese Hrôlfr, più noto come Rollone, che verso la fine del IX secolo guidò l'armata vichinga di cui era a capo all'occupazione della costa nordoccidentale del Regno dei Franchi, dove già anni prima,soprattutto nella regione del Cotentin si formarono i primi insediamenti di popolazioni scandinave,in massima parte originarie della Norvegia.

Le scorrerie normanne arrivarono fino alle porte di Parigi, e nel 911, dopo una serie di scontri e razzie nel territorio circostante,i Normanni arrivarono ad assediare la capitale del regno dei Franchi occidentali. Il sovrano Carlo il Semplice nel tentativo di ottenere una preziosa alleanza con i Normanni offrì a Rollone il controllo di un vasto territorio corrispondente all'antica Neustria in cambio della promessa di supporto militare e di riduzione delle scorrerie vichinghe nel territorio franco sancita con la con la sua conversione al cristianesimo. Tale possedimento si espanse attraverso l'annessione di diversi territori limitrofi, che nel 924 portarono al riconoscimento del Ducato di Normandia e alla conversione in massa al cristianesimo dei normanni.

Il pronipote di Rollone, Guglielmo il Conquistatore, a capo di 5 000 uomini il 28 settembre 1066 sbarcò a Pevensey, nel Sussex, dando il via alla conquista normanna dell'Inghilterra. Il conflitto si concluse il 14 ottobre con la vittoria normanna nella Battaglia di Hastings, dove si scontrarono le truppe normanne contro quelle sassoni di re Aroldo II. I normanni stabilirono quindi il loro controllo sull'isola, e Guglielmo fu incoronato re d'Inghilterra il 25 dicembre.

Cronologia[modifica | modifica wikitesto]

Duchi di Normandia (911-1144)[modifica | modifica wikitesto]

Re d'Inghilterra (1066-1154)[modifica | modifica wikitesto]

Conti di Fiandra (1127-1128)[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (FR) G. Bascle Lagrèze - Les normands dans les deux mondes - Parigi, Firmin-Didot, 1890.
  • (EN) H. W. C. Davis - England Under the Normans and Angevins - Londra, Dabney press, 2007, ISBN 1-4067-0133-5.
  • (FR) G. B. Depping - Histoire des expéditions maritimes des Normands et de leur établissement en France au dixième siècle - Parigi, Pointheau, 1826.
  • (EN) J. A. Green - The Aristocracy of Norman England - Cambridge, Cambridge University Press, 2002.
  • (FR) L. Mirot - Manuel de géographie historique de la France, vol. 1 - Parigi, A. et J. Picard, 1947.
  • (EN) A. Thierry - History of the conquest of England by the Normans: its causes, and its consequences, in England, Scotland, Ireland, & on the continent - Londra, David Bogue, 1847.
Storia di famiglia Portale Storia di famiglia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Storia di famiglia