Dīmītrīs Diamantidīs

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Dimitris Diamantidis)
Dīmītrīs Diamantidīs
Diamentidis.jpg
Diamantidīs in riscaldamento con il Panathinaikos
Dati biografici
Nome Dīmītrīs Diamantidīs
Δημήτρης Διαμαντίδης
Nazionalità Grecia Grecia
Altezza 198 cm
Peso 100 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Playmaker
Squadra Panathinaikos Panathinaikos
Carriera
Giovanili
1994-1999 Kastoria
Squadre di club
1999-2004 Iraklis Iraklis 128 (1121)
2004- Panathinaikos Panathinaikos 113 (1205)
Nazionale
2000
2002-2010
Grecia Grecia U-20
Grecia Grecia
Palmarès
Gnome-emblem-web.svg Mondiali
Argento Giappone 2006
Wikiproject Europe (small).svg Europei
Oro Serbia e Montenegro 2005
Gold medal mediterranean.svg Giochi del Mediterraneo
Argento Tunisi 2001
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 giugno 2014

Dīmītrīs Diamantidīs, in greco Δημήτρης Διαμαντίδης (Kastoria, 6 maggio 1980), è un cestista greco che gioca come playmaker nel Panathinaikos.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Ha cominciato la sua carriera nel 1994, all'età di 14 anni, vestendo la maglia del Kastoria BC, squadra della sua città, e rimanendovi per cinque anni. Nell'estate del 1999 firmò il suo primo contratto da professionista, con l'Iraklis di Salonicco. Dalla seconda stagione cominciò a essere schierato regolarmente in quintetto.

Fece un grande salto di qualità trasferendosi nel 2004 al Panathinaikos di Atene, uno dei principali club di A1 Ethniki e di Eurolega. Con il Panathinaikos il play greco ha vinto nove campionati greci, otto Coppa di Grecia e tre Euroleghe: 2006-07, 2008-09, 2010-11.

Ha conquistato anche diversi trofei individuali. Da ricordare i sei titoli di "Miglior giocatore difensivo dell'anno" in Eurolega (2005, 2006, 2007, 2008, 2009 e 2011), i sei titoli di "MVP del campionato greco" (2004, 2006, 2007, 2008, 2011, 2014) e i due premi come "MVP delle Final Four" in Eurolega (2007 e 2011) e il titolo di "MVP dell'Eurolega" (2011).

Grazie a questo palmarès di tutto rispetto sia a livello di club che personale, il presidente del Panathinaikos, Pavlos Giannakopoulos, ha messo sotto contratto Diamantidīs fino al 2015, con uno stipendio annuo di 1,9 milioni di euro.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Fa parte della Nazionale greca. Con la selezione ellenica ha vinto l'Eurobasket 2005 e ha raggiunto la medaglia d'argento al Mondiale 2006 in Giappone, perso in finale contro la Spagna.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

La palestra di Kastoria è stata rinominata "Palestra Dīmītrīs Diamantidīs" in suo onore, in quanto quello è stato il centro sportivo in cui ha mosso i primi passi nella pallacanestro.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Panathinaikos: 2005, 2006, 2007, 2008, 2009, 2010, 2011, 2013, 2014
Panathinaikos: 2005, 2006, 2007, 2008, 2009, 2012, 2013, 2014
Panathinaikos: 2006-2007, 2008-2009, 2010-2011

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

  • Campionati mondiali
Silver medal world.svg (2006)
  • Campionati europei
Gold medal europe.svg (2005)

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

Panathinaikos: 2010-2011
Panathinaikos: 2006-2007, 2010-2011
Panathinaikos: 2004–2005, 2005–2006, 2006–2007, 2007–2008, 2008–2009, 2010-2011
Panathinaikos: 2006-2007, 2010-2011, 2011-2012, 2012-2013
  • Miglior quintetto del Campionato Europeo: 1
Nazionale: 2005

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]