Dendrolagus dorianus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Canguro arboricolo di Doria[1]
Immagine di Dendrolagus dorianus mancante
Stato di conservazione
Status iucn3.1 VU it.svg
Vulnerabile[2]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Infraclasse Metatheria
Superordine Australidelphia
Ordine Diprotodontia
Sottordine Macropodiformes
Famiglia Macropodidae
Sottofamiglia Macropodinae
Genere Dendrolagus
Specie D. dorianus
Nomenclatura binomiale
Dendrolagus dorianus
Ramsay, 1883

Il canguro arboricolo di Doria (Dendrolagus dorianus Ramsay, 1883) è un canguro arboricolo diffuso nelle foreste montane della Nuova Guinea ad altitudini di 600-3650 m[3]. Ha abitudini per lo più solitarie e notturne. Il nome di questa specie, coniato nel 1883 da Edward Pierson Ramsay, commemora lo zoologo italiano Giacomo Doria[4].

Quest'animale pesa 6,5-14,5 kg, misura 51-78 cm ed ha una coda di 44-66 cm: è, quindi, uno tra i più grandi canguri arboricoli. È ricoperto da una lunga e folta pelliccia bruna che si fa nera sulle orecchie e marrone chiara o crema sulla coda, che non è prensile[5]. Ha artigli grandi e forti ed una corporatura piuttosto tozza che gli dà un aspetto simile a un orso[4].

La sua dieta consiste di varie foglie, boccioli, fiori e frutti. Il periodo di gestazione è di circa 30 giorni, dopo i quali l'unico piccolo rimane nel marsupio materno fino all'età di 10 mesi[5].

Il canguro arboricolo di Doria è classificato tra le specie vulnerabili. Il suo habitat forestale è minacciato dalle industrie di legname e dai disboscamenti. Le sue grandi dimensioni, inoltre, fanno sì che venga cacciato anche per la carne.[5]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) D.E. Wilson e D.M. Reeder, Dendrolagus dorianus in Mammal Species of the World. A Taxonomic and Geographic Reference, 3ª ed., Johns Hopkins University Press, 2005, ISBN 0-8018-8221-4.
  2. ^ (EN) Lamoreux, J. & Hilton-Taylor, C. (Global Mammal Assessment Team) 2008, Dendrolagus dorianus in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.2, IUCN, 2014.
  3. ^ Doria's Tree Kangaroo, Tenkile Conservation Alliance. URL consultato il 24 febbraio 2007.
  4. ^ a b Doria's Tree-kangaroo, PapuaWeb. URL consultato il 24 febbraio 2007.
  5. ^ a b c David Burnie & Don E. Wilson (eds), ed (2005-09-19). Animal: The Definitive Visual Guide to the World's Wildlife (1st paperback edition ed.). Dorling Kindersley. pp. 101. ISBN 0-7566-1634-4.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi