Deborah Gelisio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Deborah Gelisio
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Altezza 165 cm
Peso 65 kg
Tiro a volo Shooting pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Trap
Squadra Tiro a volo Mel
Forestale Forestale
Palmarès
Giochi olimpici 0 1 0
Mondiali 7 3 0
Europei 10 4 5
Europei juniores 1 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 31 luglio 2011

Deborah Gelisio (Belluno, 26 febbraio 1976) è una tiratrice italiana. Vincitrice della medaglia d'argento nel double trap nel tiro a volo a Sydney 2000.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Atleta da quasi 20 anni ai vertici del tiro a volo mondiale, ha conquistato, oltre all'argento olimpico che l'ha resa conosciuta in Italia, anche 7 titoli mondiali e 3 secondi posti (di 4 ori ed un argento individuali e 3 ori e 2 argenti a squadre).

Partecipazioni olimpiche[modifica | modifica sorgente]

  1. Atlanta 1996: 15T
  2. Sydney 2000: 2a
  3. Pechino 2008: 7a

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Individuale[modifica | modifica sorgente]

Olimpiadi
Mondiali
Europei

A squadre[modifica | modifica sorgente]

Mondiali
  • Oro Oro a Cipro Nicosia 1995 (double trap)
  • Oro Oro a Perù Lima 1997 (double trap)
  • Oro Oro a Cipro Nicosia 2007 (trap)
  • Argento Argento a Spagna Barcellona 1993 (double trap)
  • Argento Argento a Italia Lonato 2005 (double trap)
Europei

Manifestazioni internazionali[modifica | modifica sorgente]

1991

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Ufficiale Ordine al merito della Repubblica Italiana - nastrino per uniforme ordinaria Ufficiale Ordine al merito della Repubblica Italiana
— Roma, 3 ottobre 2000. Di iniziativa del Presidente della Repubblica.[5]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d e f g h GELISIO, DEBORAH - PORTRAIT OF THE SHOOTER
  2. ^ a b c d e GELISIO DEBORAH
  3. ^ a b c d e f Shooting European Championships Women: Double Trap Teams
  4. ^ Europei Tiro a Volo: quinto posto per Deborah Gelisio e Argento a squadre nella Fossa femminile. URL consultato il 4-8-2011.
  5. ^ Ufficiale Ordine al merito della Repubblica Italiana Sig.ra Deborah Gelisio. URL consultato il 10 aprile 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]