Daystar Television Network

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Daystar Television Network
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Fondazione 1997
Fondata da Marcus Lamb
Sede principale The Metroplex, Texas
Persone chiave
  • Marcus Lamb, fondatore e presidente
  • Joni Lamb, vicepresidentessa e direttrice esecutiva
Settore Televisione e Radio
Sito web www.daystar.com

Daystar Television Network (o semplicemente Daystar TV) è una rete televisiva statunitense cristiana evangelica, con sede a Bedford in Texas.

I suoi fondatori sono Marcus Lamb e sua moglie Joni Lamb.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Le radici di Daystar possono essere fatte risalire al 1993, quando Marcus Lamb ha acquistato KMPX (canale 29), una stazione televisiva UHF di Dallas, in Texas, trasmettendo la programmazione cristiana. Marcus Lamb è un predicatore cristiano evangelico nativo della Georgia che ha iniziato a predicare giovanissimo , all'età di 15 anni . Nel 1982, sposò Joni Trammel, e insieme hanno cominciato a viaggiare in lungo ed in largo per tutti gli Stati Uniti, facendo la predicazione nelle chiese, nei congressi evangelistici, e le crociate cristiane. Nel 1984, i due si trasferirono a Montgomery, in Alabama per lanciare una stazione televisiva. In meno di un anno, WMCF-TV (canale 45), divenne la prima stazione televisiva cristiana nello stato dell'Alabama. I coniugi Lamb hanno interamente costruito la stazione televisiva cristiana per i prossimi cinque anni, e nel 1990 l'hanno poi venduta alla Trinity Broadcasting Network (TBN). Si trasferirono a Dallas-Fort Worth Metroplex, dove nel 1993, hanno lanciato la loro prima stazione televisiva cristiana nel mercato del Texas gestendola interamente per tre anni. Poi, nel 1996, hanno acquistato una stazione televisiva cristiana in Colorado, affidando ufficialmente il loro ministero evangelistico alla gestione di una rete televisiva. Nell'agosto del 1997, il piccolo staff si trasferì in 32.000 metri quadrati (3.000 m2) di struttura che comprendeva gli studi di produzione [1]; Daystar è stato lanciato ufficialmente il 31 dicembre 1997[2].

Dal 1993, le possibilità di Daystar sono triplicate in termini di dimensioni, e il suo segnale di trasmissione ha raggiunto 200 paesi e 670 milioni di famiglie a livello globale. Nel 2010, Daystar è diventata la prima rete cristiana a tempo pieno per costruire una stazione televisiva in Israele[3].

Il 21 marzo 2011, Daystar ha annunciato che avrebbe ridimensionato i suoi studi di produzione a Ashland, Kentucky; Houston, Texas; e Denver, Colorado, rendendo efficace il provvedimento nel mese successivo; le strutture continuarono ad essere utilizzate come trasmettitori, ma riducendo le capacita' di trasmissione. Questo, con studi gestiti da uno staff tecnico limitato, ha portato al licenziamento di un numero imprecisato di dipendenti della Daystar.

Programmazione[modifica | modifica wikitesto]

Daystar trasmette programmi da ministri e relatori da tutto il mondo. Daystar ha anche affrontato molte polemiche in Israele, [4] quando divenne la prima rete televisiva estera cristiana alla quale fu concessa una speciale licenza di trasmissione dal governo israeliano nel 2006. L'annuncio ha attirato critiche da parte dei leader ebraici sia in Israele che negli Stati Uniti, che hanno creduto che lo scopo della rete fosse volto interamente a convertire gli ebrei israeliani attraverso i suoi numerosi programmi indirizzati specificatamente a spettatori ebrei messianici [5]. Nel 2007, il provider via cavo israeliano HOT ha annunciato di voler abbandonare Daystar dalla sua fila, affermando che la decisione è stata presa dopo che la società ha ricevuto denunce di contenuti di Daystar. Daystar ha presentato una petizione alla Corte Suprema di ascoltare il caso, accusando HOT di discriminazione religiosa. Due anni più tardi, HOT invertito la sua decisione e ha ripreso nelle sue fila la rete Daystar.

La programmazione è caratterizzata da predicatori e relatori evangelici provenienti da tutto il mondo.

La maggior parte delle trasmissioni provengono da gruppi e individui in linea con le varie dottrine evangeliche.

Vanno in onda molte predicazione in diretta o registrate dai vari ministeri, tra i quali quelli di John Hagee, Benny Hinn, Kenneth Copeland, T.D Jakes, David Reagan, Joyce Meyer, Kerry Shook, Sid Roth, Joel Osteen, Creflo Dollar, Jack Graham, Hal Lindsey, Jonathan Falwell, Rick Warren.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://www.daystar.com/about-daystar-television-network/
  2. ^ http://www.christiansattv.com/daystar.php
  3. ^ http://www.marcuslamb.org/letter-from-marcus-lamb-december-2010/
  4. ^ http://www.christianpost.com/news/ousted-christian-tv-network-takes-case-to-israeli-high-court-29374/
  5. ^ http://jewishisrael.ning.com/profiles/blogs/daystar-creeps-back-into

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]