Curtiss V-1570

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Curtiss V-1570
Descrizione
Costruttore Stati Uniti Curtiss Aeroplane and Motor Company
Tipo motore a V
Numero di cilindri 12
Raffreddamento a liquido
Alimentazione a carburatore
Distribuzione OHV, a 4 valvole per cilindro
Dimensioni
Cilindrata 25,73 L (1 570 in³)
Alesaggio 130,2 mm (5 in, 1/8)
Corsa 161,1 mm (6 in, 11/32)
Prestazioni
Potenza 675 hp (504 kW)
a 2 450 giri/min
Potenza specifica 19,6 kW/L (0,43 hp/in³)
Utilizzatori vedi paragrafo
Note
Dati riferiti alla versione V-1570-59 tratti da World Encyclopedia of Aero Engines[1].
voci di motori presenti su Wikipedia

Il Curtiss V-1570 (noto anche con il nome di Curtiss Conqueror, in lingua inglese Conquistatore) era un motore aeronautico dodici cilindri a V raffreddato a liquido.

Realizzato dalla Curtiss Aeroplane and Motor Company nel corso degli anni venti, rappresentava uno sviluppo del precedente Curtiss D-12 e trovò impiego su diversi velivoli dell'epoca.

Storia del progetto[modifica | modifica sorgente]

Progettato nel corso del 1924 come successore del Curtiss D-12 il Conqueror assunse ben presto la designazione, di derivazione militare, di V-1570 sulla base della propria cilindrata espressa in pollici cubi (pari a circa 25 730 cm³).

Una costante opera di sviluppo, che comportò un graduale incremento della potenza erogata, consentì di mantenere aperte le linee di montaggio fino ai primi anni del decennio successivo, tuttavia un taglio degli stanziamenti militari (risalente al 1932[2]) e la scarsità di successi sul mercato civile condussero all'abbandono di ulteriori sviluppi.

Descrizione tecnica[modifica | modifica sorgente]

Il Curtiss V-1570 era un dodici cilindri a V di 60° che si caratterizzava per l'impiego di fasce elastiche (tecnologia all'avanguardia, per l'epoca) e per l'impianto di raffreddamento pressurizzato.

Alimentato mediante carburatori, il V-1570 prevedeva l'impiego di quattro valvole per cilindro ed era dotato di doppio albero a camme in testa per ciascuna delle due bancate. Nel corso del processo di sviluppo alcune versioni montarono un sistema di sovralimentazione costituito da un compressore centrifugo comandato meccanicamente.

Mezzi utilizzatori[modifica | modifica sorgente]

Aerei[modifica | modifica sorgente]

Stati Uniti Stati Uniti
URSS URSS

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Bill Gunston, World Encyclopedia of Aero Engines, Cambridge, UK, Patrick Stephens Limited, 1989. ISBN 1-85260-163-9.
  2. ^ (EN) Curtiss V-1570 Conqueror in General Aviation Portal, pilot resources and aviation weather for general aviation, http://www.pilotfriend.com. URL consultato il 6 maggio 2011.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]