Cosima Coppola

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Cosima Coppola (Taranto, 17 ottobre 1983) è una ballerina e attrice italiana.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Cresce nel piccolo paesino di Fragagnano (TA). Da bambina inizia a studiare danza classica; all'età di 18 anni si trasferisce a Roma per poi debuttare come ballerina al Salone Margherita con la compagnia Il Bagaglino, sotto la direzione artistica del regista Pier Francesco Pingitore, nello spettacolo Mi consenta, trasmesso nel 2003 da Canale 5.

Nel 2003 inizia a studiare recitazione. Dopo aver recitato, tra l'altro, in un piccolo ruolo nella serie tv di Canale 5, Carabinieri 4 (2005), regia di Raffaele Mertes, nel 2006 appare sulla stessa rete nella miniserie tv L'onore e il rispetto, regia di Salvatore Samperi, dove interpreta da coprotagonista il ruolo di Melina, figlia di Giancarlo Giannini.

Nell'inverno 2007 recita al Teatro Parioli nello spettacolo Odio il rosso di Antonio Giuliani. Nello stesso anno interpreta il ruolo di Elvira Conte nella miniserie Donne sbagliate in cui interpreta una giovane donna arrestata ma con il sogno di aprire un ristorante. Al fianco di Virna Lisi e Nancy Brilli.

Successivamente gira il film tv Io ti assolvo nel ruolo di una prostituta , regia di Monica Vullo, con Gabriel Garko, in onda il 15 gennaio 2008, ed è tra i protagonisti della miniserie, in quattro puntate, Il sangue e la rosa, diretta da Salvatore Samperi, Luigi Parisi e Luciano Odorisio, anch'essa in onda su Canale 5 nel 2008 cui interpreta una donna sposata con un uomo che la maltratta. Nel 2009 è nuovamente su Canale 5 con le miniserie L'onore e il rispetto - Parte seconda, e Il falco e la colomba nel ruolo della nobile Elena Campireali , regia di Giorgio Serafini, in cui è protagonista insieme a Giulio Berruti. Nel 2010 esce al cinema con Wog Boy 2: Kings of Mykonos, regia di Peter Andrikidis nel ruolo di Miss Italy Enza.

Nel 2011 affianca Gabriel Garko nella fiction Viso d'angelo in cui interpreta una poliziotta tossico-dipendente Angela Garelli, andata in onda su Canale 5.

Nel 2012 torna, solo come guest star nella prima puntata in L'onore e il rispetto.

Nel 2014 affianca di nuovo Gabriel Garko nella fiction Rodolfo Valentino - La leggenda.

Teatro[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Ballerina[modifica | modifica sorgente]

  • Furore - Programma condotto da Daniele Bossari Rai 2
  • Mi consenta - Compagnia Il Bagaglino - Dal Salone Margherita in onda su Canale 5 (2003)
  • Tele fai da te - Compagnia Il Bagaglino - Dal Salone Margherita in onda su Canale 5 (2004)
  • Barbecue - Compagnia Il Bagaglino - Dal Salone Margherita in onda su Canale 5 (2005)

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]