Coppa dei Campioni 1980-1981 (pallamano maschile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coppa dei Campioni 1980-1981
Competizione Coppa dei Campioni
Sport Handball pictogram.svg Pallamano
Edizione 21ª
Organizzatore IHF
Date 9 ottobre 1980
26 aprile 1981
Partecipanti 28
Risultati
Vincitore Germania Est SC Magdeburgo
(2º titolo)
Secondo Jugoslavia RK Slovan Lubiana
Statistiche
Incontri disputati 47
Gol segnati 2 022 (43,02 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1979-1980 1981-1982 Right arrow.svg

La Coppa dei Campioni 1980-1981 è stata la 21ª edizione del massimo torneo europeo di pallamano riservato alle squadre di club. È stata organizzata dall'International Handball Federation, la federazione internazionale di pallamano. La competizione è iniziata il 9 ottobre 1980 si è conclusa il 26 aprile 1981.

Il torneo è stato vinto dalla compagine tedesca orientale dell'SC Magdeburgo per la 2ª volta nella sua storia.

Risultati[modifica | modifica sorgente]

Primo turno[modifica | modifica sorgente]

Squadra 1 Squadra 2 Andata Ritorno Totale
Germania Est SC Magdeburgo Austria ASKO Linz Magdeburgo, 9 ottobre 1980 Linz 61 - 39
35 - 18 30 - 21
Germania VfL Gummersbach Paesi Bassi Blauw Wit Neerbeek Gummersbach, 12 ottobre 1980 Beek 42 - 29
25 - 13 17 - 16
Lussemburgo HB Dudelange Belgio Sporting Neerpelt Dudelange - 24 - 26
24 - 26 -
Norvegia Kristiansand IF Svezia LUGI Lund - Lund, ? 17 - 24
- 17 - 24
Fær Øer VIF Vestmanna Regno Unito HC Brentwood - - -
- -
Ungheria Tatabánya Carbonex KC Turchia Beşiktaş Istanbul Tatabanya, 9 ottobre 1980 - 49 - 16
49 - 16 -
Svizzera BSV Berna Portogallo Sporting Clube Berna Lisbona, 19 ottobre 1980 46 - 33
26 - 12 20 - 21
Italia Handball Club Rovereto Francia Stella Sports Saint-Maur - - -
- -
Polonia Hutnik Cracovia URSS CSKA Mosca Cracovia Mosca 48 - 52
26 - 26 22 - 26
Finlandia BK-46 Karis Danimarca Aarhus KFUM Karis Aarhus 30 - 62
18 - 25 12 - 37
Jugoslavia RK Slovan Lubiana Bulgaria VIF Dimitrov Sofia Lubiana, 12 ottobre 1980 Sofia 48 - 36
30 - 16 18 - 20
Romania CSA Steaua Bucarest Israele Maccabi Petah Tikva Bucarest Petah Tikva 62 - 27
34 - 17 28 - 10

Ottavi di finale[modifica | modifica sorgente]

Squadra 1 Squadra 2 Andata Ritorno Totale
Germania Est SC Magdeburgo Germania VfL Gummersbach Magdeburgo, 6 dicembre 1980 Gummersbach, 13 dicembre 1980 35 - 28
19 - 12 16 - 16
Cecoslovacchia HC Dukla Praga Belgio Sporting Neerpelt Praga Neerpelt, 14 dicembre 1980 49 - 30
29 - 16 20 - 14
Svezia LUGI Lund Fær Øer VIF Vestmanna Lund Vestmanna 69 - 40
30 - 19 39 - 21
Islanda Knattspyrnufélagið Víkingur Ungheria Tatabánya Carbonex KC Reykjavik, 3 dicembre 1980 Tatabanya, 10 dicembre 1980 43 - 43 (gfc)
21 - 20 22 - 23
Germania TV Grosswallstadt Svizzera BSV Berna Großwallstadt, 7 dicembre 1980 Berna, 14 dicembre 1980 43 - 30
22 - 9 21 - 21
Francia Stella Sports Saint-Maur URSS CSKA Mosca Saint-Maur, 6 dicembre 1980 Saint-Maur, 7 dicembre 1980 39 - 53
19 - 24 20 - 29
Spagna FC Barcellona Danimarca Aarhus KFUM Barcellona, 6 dicembre 1980 Aarhus, 15 dicembre 1980 44 - 34
26 - 16 18 - 18
Romania CSA Steaua Bucarest Jugoslavia RK Slovan Lubiana Bucarest, 6 dicembre 1980 Lubiana 39 - 40
20 - 18 19 - 22

Quarti di finale[modifica | modifica sorgente]

Squadra 1 Squadra 2 Andata Ritorno Totale
Cecoslovacchia HC Dukla Praga Germania Est SC Magdeburgo Praga, 20 gennaio 1981 Magdeburgo, 25 gennaio 1981 37 - 42
17 - 19 20 - 23
Islanda Knattspyrnufélagið Víkingur Svezia LUGI Lund Reykjavik, 18 gennaio 1981 Lund, 25 gennaio 1981 33 - 34
16 - 17 17 - 17
URSS CSKA Mosca Germania TV Grosswallstadt Mosca, 19 gennaio 1981 Großwallstadt 45 - 35
21 - 15 24 - 20
Spagna FC Barcellona Jugoslavia RK Slovan Lubiana Barcellona, 19 gennaio 1981 Lubiana, 26 gennaio 1981 38 - 52
20 - 21 18 - 31

Semifinali[modifica | modifica sorgente]

Squadra 1 Squadra 2 Andata Ritorno Totale
Germania Est SC Magdeburgo Svezia LUGI Lund Magdeburgo Lund, 1 marzo 1981 46 - 38
20 - 18 26 - 20
URSS CSKA Mosca Jugoslavia RK Slovan Lubiana Mosca Lubiana 47 - 50
25 - 21 22 - 29

Finale[modifica | modifica sorgente]

Squadra 1 Squadra 2 Andata Ritorno Totale
Germania Est SC Magdeburgo Jugoslavia RK Slovan Lubiana Magdeburgo, 19 aprile 1981 Lubiana, 26 aprile 1981 52 - 43
23 - 25 29 - 18

Campioni[modifica | modifica sorgente]

Vincitore della Coppa dei Campioni 1980-1981
Flag of East Germany.svg
SC Magdeburgo
2º titolo

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Bibliografia e fonti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]