Contea di Mercer (Dakota del Nord)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Contea di Mercer
contea
Localizzazione
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Stato federato Flag of North Dakota.svg Dakota del Nord
Amministrazione
Capoluogo Stanton
Data di istituzione 1874
Territorio
Coordinate
del capoluogo
47°19′10″N 101°22′57″W / 47.319444°N 101.3825°W47.319444; -101.3825 (Contea di Mercer)Coordinate: 47°19′10″N 101°22′57″W / 47.319444°N 101.3825°W47.319444; -101.3825 (Contea di Mercer)
Superficie 2 880 km²
Abitanti 8 644 (2000)
Densità 3 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC-6
Cartografia
Contea di Mercer – Mappa
Sito istituzionale

La Contea di Mercer (in inglese Mercer County) è una contea del Dakota del Nord, USA. Al censimento del 2000 la popolazione era di 8.644 abitanti. Il suo capoluogo è Stanton.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La legislazione territoriale creò la contea nel 1874 e venne nominata così in relazione ad uno dei primi coloni che si stabilirono a nord di Bismarck, William Henry Harrison Mercer.

Geografia[modifica | modifica sorgente]

L'U.S. Census Bureau certifica che l'estensione della contea è di 2.880 km², di cui il 6,02% è composto d'acqua. Confina con le seguenti contee:

Città[modifica | modifica sorgente]

Strade principali[modifica | modifica sorgente]

Demografia[modifica | modifica sorgente]

Storia demografica
Anno Popolazione
1900 1.778
1920 8.224
1940 9.611
1960 6.805
1980 9.404
2000 8.644
Situazione demografica















Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America